Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Tre cadaveri - Raffaele Malavasi - copertina

Tre cadaveri

Raffaele Malavasi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Anno edizione: 2019
Formato: Tascabile
In commercio dal: 13 febbraio 2020
Pagine: 411 p., Rilegato
  • EAN: 9788822734471
Salvato in 11 liste dei desideri

€ 4,70

€ 4,90
(-4%)

Venduto e spedito da Multiservices

spinner

Disponibile in 10 gg lavorativi

Solo una copia disponibile

+ 5,50 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una serie di omicidi sconvolge la città di Genova. Tre donne sono ritrovate morte, e ogni scena del delitto è un'efferata rappresentazione. Si tratta di un serial killer o di una setta di invasati? L'ispettore capo Manzi viene incaricato di condurre le indagini insieme alla sua squadra, e decide di chiedere aiuto a Goffredo Spada, un ex poliziotto, a suo dire l'unico ad avere le competenze per trovare l'assassino. Spada, però, non è per niente collaborativo e dimostra cinismo e totale sfiducia nelle istituzioni. C'è qualcosa nel suo passato che lo tormenta. Ma la polizia non è l'unica a muoversi sulle tracce dell'assassino. Orietta Costa, una giornalista di cronaca del «Secolo XIX», intende venire a capo del mistero, e firmare lo scoop dell'anno. Man mano che il tempo passa, però gli omicidi sono sempre più brutali e chiunque abbia intenzione di fermare quelle morti violente dovrà addentrarsi nell'abisso della perversione umana, in una lenta discesa agli inferi.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,71
di 5
Totale 35
5
25
4
3
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    poeta 1962

    03/08/2020 17:29:48

    Appassionante. Intrigante. Originale. Ben scritto. Trama avvincente. Classico colpo di scena finale. Personaggi ben delineati che si prestano ad una serialità. Questo libro è l'ennesima dimostrazione che anche in Italia ci sono degli ottimi scrittori di thriller. Penso, con amarezza che se questo romanzo fosse stato scritto da Deaver, da Connelly e così via, sarebbe stato un best seller mondiale.

  • User Icon

    tizy

    15/05/2020 22:07:21

    Giallo entusiasmante fin dalle prime righe, scritto con un buon ritmo e dall'epilogo per nulla scontato. I personaggi sono ben caratterizzati e aleggia la giusta aura di suspence. Dal prologo ci si attende qualcosa di più elaborato nella psicologia dei personaggi presunti colpevoli, come per l'epilogo invece troppo affrettato nel finale. Comunque un buon libro, scritto in modo semplice e scorrevole e cosa importante che ti prende da subito senza annoiarti. Lo consiglio.

  • User Icon

    steodm

    15/05/2020 22:04:57

    Ho acquistato questo romanzo dopo una visita a Genova, città della quale sono rimasto innamorato. È un bel giallo, secondo me un po’ retro’, infatti sembra un giallo italiano degli anni 70. A me è piaciuto molto, soprattutto per la sua semplicità, infatti coinvolge senza servirsi di trovate spettacolari e improbabili. I delitti sono un po’ alla Seven ma sono l’unica concessione che l’autore si permette e non sciupano la storia.

  • User Icon

    staltari

    15/05/2020 22:02:22

    Considero il libro Tre cadaveri un buon giallo un po contorto ma con personaggi interessanti e vitali, la lettura è scorrevole e l'interesse cresce man mano che ci si addentra nella storia. Ho notato che l'autore si è divertito a riportare l'ultima parola del capitolo all'inizio di quello successivo...ma noi lettori siamo attenti. Aspetto il prossimo!

  • User Icon

    saretta

    15/05/2020 21:59:26

    Davvero una bella sorpresa. I personaggi principali sono interessanti, credibili e ben delineati, la trama è complessa e intricata al punto giusto, mai banale ma nemmeno esageratamente cervellotica, e scorre con un ritmo piacevolmente sostenuto ma mai frettoloso. La scrittura è forse il punto più debole, altre recensioni più critiche di questa ne spiegano i motivi, ma dal mio punto di vista, per questo tipo di romanzo, è un peccato veniale. Un linguaggio "normale" e qualche frase fatta di troppo sono in questo caso un piccolo difetto in mezzo a molti pregi. Personalmente lo consiglio senz'altro

  • User Icon

    sofia

    14/05/2020 22:16:25

    Questo libro mi ha fatto fare le tre di notte e quando l'ho finito sono andato subito a cercare altre cose scritte dall'autore. Ammetto che non sono riuscito a scoprire il colpevole, l'intreccio è davvero ben gestito e gli indizi sparsi nel testo non sono facili da mettere insieme. Una citazione speciale per la giornalista Orietta, a mio giudizio carattere di spicco in un interessante gruppo di personaggi.

  • User Icon

    monny

    14/05/2020 22:13:35

    Un bel thriller, una storia complessa intrecciata con abilità e narrata con maestri. I continui cambi di punti di vista ad ogni cambio di,capitolo all'inizio confonde un po il lettore, ma anche "intriga" così come lo stile asciutto, che non usa parole di troppo, anzi talvolta sottace, ma solo per coinvolgere maggiormente il lettore. Solo il finale mi ha lasciata un po perplessa: forse un po troppo macchinoso

  • User Icon

    silvia

    14/05/2020 22:10:34

    Questo é il primo libro che leggo dell'autore e devo dire che mi é piaciuto moltissimo. Scrittura coinvolgente, chiara, senza inutili fronzoli e molto piacevole. La trama é talmente interessante che ti spinge ad arrivare alla fine per capire chi é il colpevole. Tutt'altro che scontato il finale! Personaggi interessanti e realistici ed i luoghi sono raccontati alla perfezione!

  • User Icon

    sha

    14/05/2020 22:07:32

    Un bel giallo con molti personaggi , ognuno con i propri problemi sia col lavoro, che con i figli i luoghi sono descritti molto bene, un libro molto avvincente il lettore può arrivare da solo alla soluzione se si impegna sui particolari. L'essere umano può trasformarsi in una bestia feroce pur di raggiungere i suoi scopi specie se da piccolo ha subito violenze anche se questo non lo giustifica. Un bel libro da consigliare

  • User Icon

    sofy

    14/05/2020 22:05:15

    Sarò sincera, inizialmente essendomi documentata sullo scrittore temevo fosse un vero flop, dopotutto non sempre il primo libro (soprattutto se giallo) di uno scrittore diviene un successo; ma non questa volta. Ho adorato il filo conduttore tra gli omicidi, la descrizione degli ambienti e dei caratteri dei protagonisti; finalmente un giallo non scontato, diverso dai soliti. La lettura è avvincente e scorrevole, ora dovrò assolutamente leggere il secondo.

  • User Icon

    serena

    14/05/2020 22:01:27

    Non leggo molti gialli ma questo mi è piaciuto molto. I personaggi mi sono sembrati molto realistici e vivi. Forse perché ligure ho amato l'ambientazione genovese così come le incursioni nel dialetto, la terminologia e gli intercalari italianizzati ma di discendenza dialettale. Molto ben costruita la storia. Confonde e cattura. Ti fa intravvedere la verità ma poi ti spiazza. Mi sono piaciuti anche i dialoghi e le interazioni tra i vari personaggi. Qualche piccolo errore lessicale che non inficia la piacevolezza della lettura.

  • User Icon

    bonbon

    14/05/2020 21:58:21

    Bel giallo. Ho sempre apprezzato poco ingiallisti italiani rispetto agli americani che sono i miei preferiti. Però questo giallo non ha niente da invidiare agli autori esteri. Avvincente la trama, ben caratterizzati i protagonisti, resi umani dalle loro debolezze, ed un finale aspettato. Insomma una buona lettura per gli amanti del brivido.

  • User Icon

    sara

    14/05/2020 21:56:00

    Mi è piaciuto moltissimo. Non conoscevo l'autore ed è stata una gran bella scoperta. I personaggi sono delineati ed approfonditi in modo da creare una certa simpatia anche per i loro difetti. La trama è originale e ben costruita. Anche la scelta stilistica di narrare in parallelo seguendo più punti di vista è in genere rischiosa ma in questo caso viene gestita davvero bene tanto da riuscire a tenere il lettore incollato alla storia. I dialoghi che spesso tradiscono anche un libro ben scritto in questo caso, invece, sono misurati e funzionali alla storia ed a delineare i personaggi. Ne consiglio vivamente la lettura.

  • User Icon

    virginia

    14/05/2020 21:52:43

    Bellissimo romanzo giallo.Scritto molto bene .Molta logica, intuizione, osservazione e deduzione.Alcune scene "forti e crude" trovano la loro logica quando il "filo" che le accomuna viene intuito dal "ex detective ". Da qui la risoluzione. Consiglio la lettura agli amanti del ragionamento.Non ci sono inseguimenti o sparatorie dietro ogni angolo, bensì tattiche intelligenti!

  • User Icon

    vanessa

    14/05/2020 21:50:00

    Una storia ben congegnata, anche se un po' complicata e con qualche lacuna investigativa, ma appassionante e scorrevole. Dei personaggi abbastanza plausibili e realistici, per una storia così ampia e densa di avvenimenti. Uno stile che mette in pace con la lingua italiana e con la scenografia letteraria. È stato un piacere leggerlo.

  • User Icon

    zama

    14/05/2020 21:47:13

    Sono veramente contenta di aver scoperto questo autore, che continuerò a seguire.Molto avvincente la trama che tiene inchiodato il lettore al testo e molto credibile il finale in cui tutti i tasselli trovano la giusta collocazione.Spero inoltre che i personaggi delineati così magistralmente possano continuare la loro esistenza in futuri libri

  • User Icon

    zaira

    14/05/2020 21:43:32

    Sono appassionata del genere e piuttosto esigente. Ho acquistato questo libro grazie alle recensioni sparse per il web e sono rimasta molto soddisfatta. E' un thriller interessante, ben scritto, con una trama non banale. I personaggi sono ben caratterizzati ed ha un buon ritmo narrativo. Mi sento senz'altro di consigliarlo e spero che possa uscire presto un altro titolo di questo autore.

  • User Icon

    sandra

    14/05/2020 21:40:31

    Finito di leggere questo romanzo durante un sabato freddo e piovoso. Davanti al camino acceso sono dispiaciuta perché si è concluso e invece avrei voluto che non finisse più. Che dire, complimenti all'autore per questo modo cosi coinvolgente di esprimersi. Ironico, drammatico, e inquietante allo stesso tempo. Grazie ora ti seguirò per il futuro.

  • User Icon

    samy

    14/05/2020 21:36:52

    Prosa gradevole, scorrevole, trama ben congeniata, soluzione non prevedibile già a metà giallo, come in certi altri casi. A tratti la scrittura è delicata, leggera e molto coinvolgente. L’ex poliziotto Goffredo è una persona “normale”, molto umano niente di eroico o superman Tutti i personaggi sono molto ben delineati, in altri termini è un giallo che mi è piaciuto molto, anche perché lo si sente più vicino dato lo svolgersi in città e ambienti che conosciamo, con persone dai nomi comuni, subito memorizzati. Bene i nostri giallisti italiani.

  • User Icon

    ross

    14/05/2020 21:32:53

    Ho preso il libro con un pizzico di scetticismo nell'edizione ebook spinto dal prezzo basso e dalle recensioni positive. Già dopo le prime 5 pagine si capisce che forse una chanche gli va data all'ispettore Manzi, ma è quando entrano in scena Goffredo e Etta che il passo si fa incalzante e la trama si infittisce senza mai appesantirsi. Un noir tagliente, accattivante, mai sopra le righe ambientato in una Genova di cui riesci a sentire gli odori, i rumori a vederne la decadenza. Complimenti all'autore, chesi capisce si da subito ha amato questa città, i personaggi e la sua storia ed è riuscito a farli amare anche a me... con i loro nomi improbabili (Goffredo?) per noi abituati ai Tom e agli Smith dei romanzi americani, ma.per questo più veri.

  • User Icon

    rossy

    14/05/2020 07:01:05

    Presumibilmente ispirato ai romanzi di S. King (con fatti di sangue cruenti, descritti con dovizia di particolari), è un buon poliziesco con una trama complessa (bisogna seguirla con attenzione) e coinvolgente anche se con qualche momento che mi è sembrato un pò inverosimile. Comunque consigliabile. Dopo Gianni Simoni e Alessia Gazzola anche Raffaele Malavasi, rientra tra i miei autori preferiti.

  • User Icon

    roby

    14/05/2020 06:57:52

    Sei subito rapita dalla storia, dall'intreccio e dopo una pagina ne vuoi leggere subito un'altra e un'altra ancora e così rimani incollato al libro fino a quando ti accorgi che purtroppo sei arrivata all'ultima. Il libro è scritto molto bene, una storia appassionante con dei personaggi interessanti che credo debbano essere conosciuti ancora meglio... quindi non aspetto altro che la pubblicazione del secondo capitolo.

  • User Icon

    monica

    14/05/2020 06:54:13

    Assegno 5 stelle perché se fosse stato scritto da Ken Follet o altri di una certa fama sarebbe un bestseller. Ottima scrittura, ottima trama, bello ogni tanto avere nomi e luoghi “nostrani”. Davvero un bel thriller, scritto bene, mai noioso, forse un pelo scarso di particolari descrittivi circa fisionomia persone, ma sono contento della lettura. Complimenti e lo consiglio vivamente.

  • User Icon

    rana

    14/05/2020 06:49:25

    Appassionato di thriller da tanto tempo, ultimamente sono alla ricerca di opere letterarie italiane, che descrivano al meglio le caratteristiche uniche del nostro bel paese. In questo libro mi e' molto piaciuta la descrizione del versante ligure, delle denominazioni dialettali, ma soprattutto come l'autore ha tessuto la trama che in fin all'ultimo nasconde il vero assassino. Il contorno e soprattutto il vero protagonista dibattuto dal dramma e di come raccontarlo al figlio aggiungo qualità ad un libro scritto con grande maestria tant'è che sono già dietro a leggere la seconda opera. Tantissimi complimenti

  • User Icon

    patty

    14/05/2020 06:46:37

    Uno stile di scrittura accattivante e scorrevole che tiene incollato fino all'ultima pagina. Indizi ottimamente intrecciati e i capitoli brevi permettono di non far mai calare l'interesse del lettore, personaggi descritti benissimo e ritmo serrato. Davvero complimenti all'autore, spero di ritrovare presto gli stessi personaggi in un prossimo thriller. Consigliatissimo!

  • User Icon

    noemi

    14/05/2020 06:43:45

    Il libro scorre veloce e, onestamente, l'ho letto con interesse. E' un esordio, per cui faccio i complimenti all'autore e si perdonano alcune imprecisioni. Personalmente lo consiglio, soprattutto se si è di Genova, in quanto ti fa rivivere luoghi che conosci bene. Se non si è di Genova, ti fa venire voglia di vederli. Sicuramente acquisterò un nuovo libro dell'autore.

  • User Icon

    nico

    14/05/2020 06:38:32

    Diciamocelo.....ormai siamo talmente bombardati di libri thriller e molti dei quali assai mediocri invero, che quando ne compri uno nuovo ti imponi già prudentemente un basso livello di aspettativa. Ebbene in questo caso mi sono completamente ricreduto. Bello, arguto, scorrevole, "teso", con un impianto narrativo assolutamente credibile, una prosa gradevole, dei personaggi ben costruiti ed assolutamente realistici. Insomma un bel omaggio noir alla nostra tanto bella quanto bistratta Genova…da leggere

  • User Icon

    sepe

    14/05/2020 06:35:33

    Il romanzo è bello. Il romanzo ti prende, ti incuriosisce, ti invita a cercare di indovinare chi sia il killer. La trama corre veloce, scopre nuovi incastri nei tempi giusti e senza fretta, non precipita il finale, non scivola verso soluzioni troppo facili o impossibili. Tutto si incastra perfettamente come un ingranaggio ben oliato, e, quando leggi l'ultima pagina, la prima cosa che ti vien voglia di fare è controllare se questo signor Malavasi, di cui non avevi sentito parlare prima, ha scritto qualche altra cosa. Che in effetti trovi. E compri subito. E leggi. E prima o poi, recensirai.

Vedi tutte le 35 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi