Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Libri IT
Salvato in 4 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Tremante
17,58 € 18,50 €
LIBRO
Venditore: IBS
+180 punti Effe
-5% 18,50 € 17,58 €
Disp. in 5 gg lavorativi Disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,58 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
18,50 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 10 gg lavorativi disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
18,50 € + 7,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,58 €
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
18,50 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 10 gg lavorativi disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
18,50 € + 7,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Tremante - Massimiliano Città - copertina

Descrizione


In una cittadina della provincia italiana viene ritrovato il cadavere di Tommaso Tremante, musicista di grande talento. Incaricato di scoprire i segreti di quella morte, un giovane cronista si mette sulle tracce della sua vita. Pian piano, grazie agli sparsi ricordi di chi lo ha incontrato, ai versi delle sue canzoni e alla stessa voce del protagonista che si racconta, si va componendo il ritratto di un uomo fuori dagli schemi: uno che, nonostante il grande successo, si rifiuta di registrare la propria musica e di firmare contratti con le case di produzione. Un uomo tenacemente ancorato al margine della vita, che si lascia soffocare da una grande solitudine. Tremante è un viaggio frammentato, sospeso sul filo del sogno, attraverso le memorie di chi ha incontrato quel giovane imbevuto di bellezza ma incapace di contenerla.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2018
25 gennaio 2018
186 p., Brossura
9788832822205

Valutazioni e recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Salvo
Recensioni: 5/5

L'ho preso perchè segnalatomi da un amico, visto che sono appassionato di musica. La storia di questo musicista fuori dalle regole mi ha preso, lasciandomi l'amaro in bocca per come si conclude.

Leggi di più Leggi di meno
Rino
Recensioni: 5/5

Nonostante la trama per alcuni versi complessa ed articolata il libro è scritto in modo brillante e piacevole. All'inizio parte come un giallo e poi va verso altre direzioni. Ho apprezzato il tema e la storia di questo musicista, che fa da sfondo a riflessioni interessanti. Sicuramente uno scritto interessante.

Leggi di più Leggi di meno
Paolo
Recensioni: 4/5

Mi ha lasciato inizialmente spiazzato. Poi, sono riuscito ad entrare nella complessità della storia. I testi delle canzoni che raccontano la vicenda del protagonista mi sembrano degni di nota. Senza dubbio originale.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,67/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Voce della critica

La struttura narrativa di Tremante (186 pagine, 18,50 euro) può ricordare quella de La mennulara di Simonetta Agnello Hornby, siciliana d’Inghilterra e di Non muore nessuno di Sergio Claudio Perroni, siciliano d’adozione. Anche Massimiliano Città è siciliano, nato a Cefalù, originario di Castelbuono, in provincia di Palermo, e, come nel caso dei libri di Agnello Hornby e Perroni, che però erano due esordi, anche lui nel suo ultimo romanzo pubblicato dalla casa editrice Castelvecchi, racconta, attraverso altre voci, la vita di un protagonista assente. Nel caso specifico, deceduto: un talentuoso musicista, Tommaso Tremante, ritrovato cadavere, per cause naturali, in un angolo di una provincia italiana, a Montepicozzo. Lui ha ventiquattro anni ed è il 1970.

Non è un giallo, quello di Massimiliano Città. Un cronista, tale Attanzio Speriti del Collettino, si mette sulle tracce di Tremante, con una specie di inchiesta che consta delle testimonianze di chi ha conosciuto il musicista. Dà voce a chi l’ha conosciuto, anche poco, e riceve anche lettere in redazione che raccontano l’esistenza del morto. Un racconto a suo modo avvincente, sorretto da una bella scrittura, su un artista fuori dagli schemi (con una musa, Lara, con una famiglia d’origine disastrata alle spalle), schivo, solitario, triste, estraneo al mondo, specie a quello commerciale: non è a caccia di contratti discografici e si limita a suonare per strada o, al massimo, in qualche locale; viveva in stato d’indigenza e aveva qualche piccolo precedente.

Fra dialoghi frammentari, testi di brani e una mescolanza estrema di stili e registri, il romanzo di Massimiliano Città procede come fra realtà e sogno, con un andamento apparentemente caotico. Questo tipo di assemblaggio narrativo in qualche modo fa il paio col travaglio personale di Tremante – che si ricostruisce gradualmente, anche attraverso episodi che preferirebbe scordare – con un suo lungo complesso monologo, e col travaglio delle altre figure che fanno capolino dalle pagine. Solo, autodistruttivo, psichedelico, Tremante è personaggio che può sedimentare tra i pensieri e Massimiliano Città un autore originale e funambolico, che avrà certamente in serbo per il futuro qualcosa di molto interessante.

Recensione di Micol Treves

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore