Tribù Italiche. Lombardia

Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Ird
Data di pubblicazione: 11 febbraio 2008
Compilation
  • EAN: 8012980304629
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,50

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione
È la regione più popolosa d'Italia, quella che muove buona parte dell'economia, quella più 'europea' per stile di vita... eppure il mondo del folk italiano ha un punto di riferimento ancora oggi in questa regione, nuova tappa di Tribù Italiche. Una scena lombarda agitata da rock, dance e hip hop, ma anche etnojazz, combat folk, canti di lavoro ed altro ancora. Le danze hanno un ruolo preponderante nella tracklist: i Sonadur di Ponte Caffaro declinano la loro versione dei balli carnascialeschi, la polca rivive nel baghèt bergamasco utilizzato da Bandalpina, mentre la danza alessandrina viene dalle Quattro Province di Stefano Valla e Daniele Scurati. Ma i balli di confine sono anche quelli decomposti in acido elettronico dal pifferaio Stefano Faravelli, in sodalizio con Roberto Aglieri, dal progetto Lamp e Tròn di Marco Domenichetti o dai bassi profondi di Dissi Lògoi. Largo alle voci: da quella ricca di storia di Sandra Boninelli, ricercatrice e cantante, alle polifonie pavesi delle Voci di Confine fino a quelle tra il racconto popolare e il canto di protesta dei Giorni Cantati. C’è posto anche per il Sudamerica cremonese di Fabio Turchetti, produttore irrefrenabile, o per il progetto Tangatamanu, riproduzione visiva ed acustica del naufragio. In chiusura del cd, un' 'Internazionale' inedito degli Area.