Trii per archi e pianoforte vol.1

Compositore: Antonin Dvorak
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Naxos
Data di pubblicazione: 1 aprile 2014
  • EAN: 0747313327973
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 5,18

€ 6,90

Risparmi € 1,72 (25%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Trio n.3 in Fa minore per archi e pianoforte op.65 ; Trio n.4 in Mi minore per archi e pianoforte op.90 Dumky
I quattro trii per archi e pianoforte giunti fino ai giorni nostri di Antonín Dvorák costituiscono vere pietre miliari della letteratura cameristica ottocentesca. Il Trio n.3 in Fa minore venne composto all’inizio del 1883, poco dopo la morte della madre del compositore boemo. Sebbene quest’opera sia comprensibilmente pervasa da un’atmosfera triste – come si può notare soprattutto nell’intensissimo terzo movimento – non mancano effusioni di delicato lirismo e vigorosi scatti di energia nervosa. Formato da sei dumky (in origine il termine dumka indicava un lamento musicale ucraino), il Trio n.4 op.90 è considerato una delle opere più famose e originali di Dvorák. Grazie a una varietà apparentemente infinita di stili e di atmosfere, ogni movimento di questo lavoro abbina una sezione dai toni lenti e malinconici a una parte in stile di danza rapida e brillante. Protagonista di questo splendido disco è il Tempest Trio, che nel corso degli ultimi anni ha tenuto applauditissimi concerti negli Stati Uniti, in Europa, in Israele e in Asia. Nel 2010 questo ensemble ha eseguito l’integrale dei trii per archi e pianoforte di Robert Schumann nel celebre Seattle Chamber Music Festival ed è stato invitato l’anno successivo per presentare tutti i trii di Johannes Brahms. In seguito i componenti del Tempest Trio hanno eseguito più volte il Triplo Concerto di Beethoven, ottenendo ogni volta un grande successo sia di pubblico sia di critica, e nel prossimo futuro lo registreranno. Fermamente convinti dei doveri pedagogici dei musicisti, i membri di questa formazione insegnano in università e in festival estivi di grande importanza in ogni parte del mondo e sono sempre pronti a condividere la loro esperienza e la loro gioia di fare musica con i giovani musicisti.