Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Triplo concerto - Vinile LP di Ludwig van Beethoven,Yo-Yo Ma,Herbert Von Karajan,Anne-Sophie Mutter,Berliner Philharmoniker,Mark Zeltser

Triplo concerto

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Ludwig van Beethoven
Direttore: Herbert Von Karajan
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Deutsche Grammophon
Data di pubblicazione: 17 luglio 2020
  • EAN: 0028948388516
Salvato in 3 liste dei desideri
Edizione in Vinile 180 gr.
Rimasterizzazione 24-bit 96khz partendo dei master originali.
Voucher per il download del contenuto in formato digitale.
Disco 1
1
1. Allegro
2
2. Largo - attacca:
3
3. Rondo alla Polacca
4
Music to Goethe's Tragedy "Egmont" op.84
5
Overture "Coriolan", Op.62
6
Overture "Fidelio", Op.72c
  • Ludwig van Beethoven Cover

    Compositore tedesco. La formazione musicale e culturale. Dei suoi antenati, contadini fiamminghi, si hanno notizie che risalgono al sec. xvi; il nonno Ludwig, forse il primo musicista della famiglia, aveva lasciato nel 1731 la terra d'origine per stabilirsi a Bonn come strumentista della cappella arcivescovile; anche il figlio di lui, Johann (il padre di B.), fu stipendiato come tenore nella stessa cappella. Le ristrettezze economiche e i disordini psicologici di Johann, che finì alcoolizzato nel 1792, segnarono l'infanzia di B. Dopo un tentativo del padre di lanciarlo come ragazzo prodigio (tentativo che fallì), egli iniziò la sua vera e propria educazione musicale sotto la guida di C.G. Neefe, un seguace dello stile «sentimentale» di Ph.E. Bach, che gli aprì... Approfondisci
  • Yo Yo Ma Cover

    Violoncellista statunitense di origine cinese. Avviato alla musica dal padre, ha frequentato la Juilliard School di New York, intraprendendo giovanissimo la carriera concertistica. Ha un repertorio che spazia da Bach ai contemporanei; suona sia come solista sia con il pianista Emanuel Ax e il violinista Young Uck Kim. Approfondisci
  • Herbert Von Karajan Cover

    Direttore d'orchestra austriaco. Direttore stabile dell'Opera di Ulm (1927-34) e poi ad Aquisgrana (fino al '42), dopo la guerra subentrò a Furtwängler alla guida dell'Orchestra filarmonica di Berlino (1954), incarico che mantenne tutta la vita, contribuendo alla fama del complesso. Dal 1956 al '64 fu direttore artistico dell'Opera di Vienna, succedendo a Böhm, e lo stesso anno iniziò un durevole sodalizio con Salisburgo, prima come direttore artistico del Festival estivo (1956-60), poi come direttore del Festival di primavera, da lui fondato nel 1967. Personaggio tra i più influenti della vita musicale germanica del dopoguerra, carismatico ed egocentrico, fu promotore infaticabile di iniziative, scopritore di giovani talenti e attivissimo nel campo discografico,... Approfondisci
Note legali