Tutti i racconti. Vol. 1: 1950-1953.

Richard Matheson

Editore: Fanucci
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 21 febbraio 2018
Pagine: 576 p., Brossura
  • EAN: 9788834734612
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Il primo di quattro volumi che raccolgono tutti i racconti di Richard Matheson

«State attenti: siete nelle mani di uno scrittore che non chiede pietà e non ne concede. Vi spremerà fino all'osso, e quando chiuderete questo libro vi lascerà con il più grande regalo che uno scrittore possa offrirvi: il desiderio di leggerlo ancora. Richard Matheson è l'autore che mi ha influenzato più di ogni altro»Stephen King

«Forse la caratteristica che più spicca in Richard Matheson è che nessuna etichetta è sufficiente per lui. E questo è solo un bene. Sia che scriva storie grottesche, horror, di fantascienza o fantasy, dà sempre vita a qualcosa che valica i confini del genere. Richard Matheson merita il nostro tempo, la nostra attenzione, e un grande affetto»Ray Bradbury

Per la prima volta al mondo, raccolti in quattro volumi tutti i racconti di Richard Matheson, definito dalla critica italiana e internazionale come il miglior scrittore al mondo di narrativa breve. Questo volume raccoglie i racconti scritti dal 1950 al 1953 e precisamente: "Nato d'uomo e di donna", "Sogni a occhi aperti", "Terzo dal sole", "Figlio di sangue", "L'abito fa il monaco", "Il vestito di seta bianca", "Occhi di sceriffo", "Le montagne della mente", "Ritorno", "La cosa", "Dai canali", "Guerra di streghe", "Prima che avvenga", "Fratello della macchina", "Sempre vicina a te", "Appartamento a basso canone", "Cuori solitari", "I diseredati", "La giusta punizione", "L'astronave della morte", "Eliminazione lenta", "Una stanza per morire", "Il cerchio si chiude", "Lazzaro II", "La legione dei cospiratori", "Bambina smarrita", "Una chiamata da lontano", "La casa impazzita", "Casa Slaughter", "L'ultimo giorno", "L'uomo che creò il mondo", "Matrimonio", "Gravidanza indesiderata", "Paglia umida".

€ 12,66

€ 14,90

Risparmi € 2,24 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Sandro Gramm. '74

    09/11/2018 21:23:39

    Primo di quattro volumi dedicati alla produzione di tutti i racconti del talentuoso autore americano Richard Matheson, scrittore che ha influenzato marcatamente diversi autori di horror e fantascienza della seconda metà del'900. Scrittore prolifico e poliedrico, dotato di smisurata immaginazione e padrone di uno stile secco, immediato e tagliente. La sua prosa non particolarmente raffinata ma estremamente efficace rende le sue storie incisive e convincenti, e questa antologia rende bene l'idea, un calderone esplosivo di idee folgoranti e intuizioni letterarie anticipatrici di future tendenze. Storie scritte tra il 1950 e il 1953, da "L'astronave della morte" alle dimore maledette di "La casa impazzita" e "Casa slaughter", dall'umoristico e spassoso "Il matrimonio", agli squisiti enigmi di "Le montagne della mente". E ancora il weird-western di "Occhi di sceriffo", la fantascienza visionaria degli'ottimi "Sogni ad occhi aperti" e "Ritorno", gli incubi mostruosi di "Gravidanza indesiderata" e "paglia umida" e il bagliore rosso dell'apocalittico "L'ultimo giorno". Notevoli anche "La giusta punizione", "Appartamento a basso canone" e "Una stanza per morire". Classico da riscoprire.

Scrivi una recensione