Tutto il rovescio del diritto

Francesco Galgano

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XVI-326 p.
  • EAN: 9788814128080
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 23,75

€ 25,00

Risparmi € 1,25 (5%)

Venduto e spedito da IBS

24 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marco

    23/09/2018 00:25:07

    Libro ironico e piacevole, che offre uno sguardo alternativo sul mondo giuridico, attraverso spunti mai banali o pedanti. Vale la pena leggerlo per riflettere su cosa voglia dire diritto, oggi, e soprattutto per chi intende approcciare a questo mondo che si fa sempre più affollato.

Scrivi una recensione

L'autore è professore di diritto civile dell'Università di Bologna; all'esperienza di teorico del diritto unisce quella, altrettanto intensa, di avvocato. L'una e l'altra esperienza si combinano in questo libro, dando vita ad una rappresentazione dei costumi del mondo del diritto che svela verità nascoste e smaschera luoghi comuni, facendo uso dell'ironia (e dell'auto-ironia), non della pedantesca denuncia.
Questo volume fa seguito ad altri due su Il rovescio del diritto (1991) e Il rovescio del diritto. Parte seconda (1997); ne raccoglie il contenuto, con i debiti aggiornamenti e varie integrazioni; vi aggiunge una cospicua serie di nuovi ed inediti capitoli, che coprono le vicende del successivo sconvolgente decennio.
Anche per questo è tutto il rovescio del diritto.