Twelve Sonatas of Three Parts - CD Audio di Henry Purcell

Twelve Sonatas of Three Parts

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Henry Purcell
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Vivat
Data di pubblicazione: 1 maggio 2016
  • EAN: 0797776037407

€ 20,50

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Henry Purcell (1659-1695): Sonata n. 1 in sol minore Z790; Sonata n. 2 in si bemolle maggiore Z791; Sonata n. 3 in re minore Z792; Sonata n. 4 in fa maggiore Z793; Sonata n. 5 in la minore Z794; Sonata n. 6 in do maggiore Z795; Sonata n. 7 in mi minore Z796; Sonata n. 8 in sol maggiore Z797; Sonata n. 9 in do minore Z798; Sonata n. 10 in la maggiore Z799; Sonata n. 11 in da minore Z800; Sonata n. 12 in re maggiore Z801

Il decimo disco pubblicato dall’etichetta Vivat propone un nuovo volume dell’integrale delle opere da camera di Henry Purcell portata avanti dal King’s Consort, con una brillante interpretazione delle dodici Sonate a tre parti. Date alle stampe con giustificato orgoglio dal grande compositore inglese nel 1683, queste opere originali e straordinariamente ricche di fantasia riescono a fare coesistere armoniosamente l’eleganza francese, il vigore italiano e la deliziosa vena di malinconia inglese con ardite architetture armoniche, una magistrale tecnica contrappuntistica, imprevedibili dissonanze e una vena melodica che non teme rivali. Il King’s Consort gode di una impareggiabile reputazione nell’interpretazione delle opere di Purcell. Questo disco fa seguito all’acclamata registrazione delle dieci Sonate a quattro parti pubblicata nel 2014 e si aggiunge ai 25 titoli della vasta discografia purcelliana dell’ensemble di strumenti originali inglese, che nel corso degli anni si è aggiudicata numerosi riconoscimenti internazionali di grande prestigio e ha ricoperto un ruolo di primissimo piano nella riscoperta moderna di questo repertorio. Per questo disco è stato messo insieme un gruppo di valentissimi strumentisti provenienti da diverse parti del mondo, comprendente la violinista italo-olandese Cecilia Bernardini, il violinista gallese Huw Daniel, la violista giapponese Reiko Ichise, la tiorbista Lynda Sayce e il clavicembalista e organista Robert King, questi ultimi entrambi inglesi. Questo disco è stato registrato nella splendida acustica della St John’s Church di Loughton ed è corredato da un booklet di 44 pagine comprendente le autorevoli note di copertina in inglese, francese e tedesco del rinomato esperto e biografo di Purcell Robert King, diverse fotografie delle sessioni di registrazione e la riproduzione del frontespizio della prima edizione del 1683.
  • Henry Purcell Cover

    Compositore inglese. Figlio di un musicista, fu dapprima cantore nella cappella reale. Nel 1673, quando mutò la voce, divenne aiutante del custode degli strumenti di Carlo ii. Nel 1677 fu nominato compositore per i «violini del re», nel 1679 organista dell'abbazia di Westminster, nel 1682 fra gli organisti della cappella reale. La sua prima opera pubblicata fu una serie di sonate a tre (Sonatas of three parts, 1683). I suoi incarichi ufficiali continuarono sotto Giacomo ii e Guglielmo iii. Fu sepolto nell'abbazia di Westminster. La musica teatrale. P. incominciò a scrivere musiche di scena nel 1680, ma la maggior parte della sua musica per il teatro fu composta negli ultimi anni della sua vita, dal 1690. Il suo contributo alle singole opere fu di tipo assai vario: in certi casi scrisse soltanto... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali