Twenty Five Magic Years..

Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: ACT
Data di pubblicazione: 7 aprile 2017
Compilation
  • EAN: 0614427985019
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Disponibile anche in altri formati:

€ 19,50

Venduto e spedito da IBS

20 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

EDIZIONE IN VINILE.
Sono passati 25 anni da quando Siggi Loch ha iniziato ad essere “utile piuttosto che importante” (la frase è tratta dalla sua autobiografia) passando da una carriera di successo nell'industria discografica internazionale alla fondazione della propria etichetta jazz indipendente, la ACT. Ciò che egli aveva in mente fin dall'inizio era creare una piattaforma per promuovere quel genere di musicisti che sono in grado di toccare le emozioni del loro pubblico, di creare emozioni. Oggi, un quarto di secolo e oltre 500 album più tardi, è giunta l’ora di rinnovare quella promessa. ACT è orgogliosa di celebrare questo traguardo con un “Jubilee Album”. Il risultato è una raccolta per lo più inedita (ad eccezione di tre brani) del tipo di musica per cui la ACT esiste: musica che può toccare il cuore, mescolare l'anima e sollevare lo spirito di chi ascolta. Il brano di apertura è “Come Together” del Beatles interpretata da Nils Landgren, Ulf Wakenius e Lars Danielsson. Questo trio stellare è anche il manifesto di un altro grande merito dell’etichetta, la scoperta del Jazz svedese. Landgren è artista in esclusiva della ACT dal 1995 ed è diventato una delle sue punte di diamante. In questo album mostra anche il suo lato più funky in “Walk Tall”. Accanto Svensson, Bałdych e Rantala, il sassofonista norvegese Marius Neset con “Prag Ballett” è un altro esempio del “Sound of Europe”, che l'etichetta ACT ha accolto nella sua fin dall'inizio. Questo impegno è stato seguito da continuo e crescente successo, come si evince da “B & H”, un brano nato dalla collaborazione delle stelle francesi Vincent Peirani ed Emile Parisien con Andreas Schaerer e il pianista Michael Wollny. Il “Jubilee Album” è una retrospettiva, una vista panoramica e uno sguardo verso il futuro, tutti in uno: il manifesto di un’etichetta che è stata, è e sarà ancora per molto un faro per nuove ed entusiasmanti esperienze “In the Spirit of Jazz”.

Disco 1
  • 1 Come Together
  • 2 Shadows In The Rain
  • 3 Monologue
  • 4 Dodge The Dodo
  • 5 Walk Tall
  • 6 Bitter Ballad
  • 7 Prag Ballet
  • 8 White Moon
  • 9 Tears for Esbjörn
  • 10 B&H
  • 11 Swing, Swing, Swing
  • 12 Prelude in D Minor