Categorie
Artisti: Cesare Basile
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Urtovox
Data di pubblicazione: 24 febbraio 2017
  • EAN: 8016670128069
Disponibile anche in altri formati:

€ 15,90

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Il nuovo “U Fujutu…” fa ancora meglio dei precedenti, nel senso che ilpercorso dell’artista catanese appare adesso non solo “voluto” ma anche assolutamente“dovuto”, un ineludibile ritorno al ventre materno, un riappropriarsi delle proprie radicicosi necessario che adesso fatichiamo addirittura a ricordarcelo l’”altro” Cesare Basile. ILvento caldo del Mediterraneo soffia tra le pareti della casa natia di Basile.Un’eccezionale mantra desert blues che percuote la terra riarsa di Sicilia anzichèrisuonare tra le dune del sahara ci invita ad entrarci dentro con un sorriso maliardo - Blow Up
E’ un disco come sempre politico, ovviamente, ma ancor più che inpassato lontano da qualsiasi sentore retorico. Il linguaggio e le storie appaiono arcaiche,eppure , è chiaro, parlano dell’oggi, parlano di noi. Per l’ennesima volta un grandissimodisco, profondo, da assaporare con calma e da fare immediatamente proprio. - Buscadero

A quasi due anni di distanza dal precedente "Tu prenditi l'amore che vuoi e non chiederlo più" che è valso una Targa Tenco per il miglior disco dialettale del 2015, ecco tornare Cesare Basile con un nuovo album di storie e canzoni. È un canto dell'anima buia e profonda quello di Cesare Basile. Ancora una volta la scelta ricade sul dialetto siciliano, che si fa lingua e suono, oscuro e vivo, arcaico e contemporaneo al tempo stesso. Ancora una volta l’autore dà forma e sostanza a un pugno di canzoni che si materializzato immediatamente in altrettanti pugni nello stomaco di chi ascolta. È il suono del disco a marcare un fluire musicale totalmente inedito: un Mantra mediterraneo fatto di blues e di musica africana, di brani ipnotici spesso basati su uno solo accordo, di polifonie vocali e di controcanti femminili, di ossessive poliritmie percussive.