Uccidi i tuoi amici - John Niven - copertina

Uccidi i tuoi amici

John Niven

Scrivi una recensione
Traduttore: M. Rossari
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2019
Pagine: 345 p.
  • EAN: 9788806209230

nella classifica Bestseller di IBS LibriNarrativa straniera - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 15,72

€ 18,50
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 18,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Sesso, cocaina, avidità. E omicidi. John Niven fa a pezzi la scena musicale degli anni '90 con ineguagliabile ferocia.

«Divertente da star male» - The Times

«American Psycho incontra X Factor in un profluvio di cattiveria scintillante e gratuita. Probabilmente vi assorderà, ma sarete cosí impegnati a divertirvi che non ci farete caso». - The Guardian

«Dire che questo libro è una satira dell'industria musicale sarebbe un eufemismo. È un assalto durissimo, scabroso e sferzante a tutti gli aspetti di un sistema corrotto. E fa anche ridere». - The Independent

Londra, 1997. Il New Labour è al potere, il Brit-pop è al suo apice e l'industria discografica non è mai stata cosí bene. Forse. Steven Stelfox è un discografico di successo, alla costante ricerca della prossima hit. E non si ferma mai, grazie a una dieta fatta di cinismo, sesso e quantità smodate di cocaina. Del resto, stordirsi è l'unico modo per resistere in un ambiente pieno di colleghi incompetenti e spietati, per i quali la musica è l'ultimo degli interessi. Un posto dove i sogni degli altri bruciano nelle fiamme dell'inferno. Ma via via che i successi si fanno piú rari, e la scena musicale inizia a sentire i venti della crisi che la cambierà per sempre, Stelfox capisce che è tempo di prendere sul serio – anzi, alla lettera – il motto alla base del mondo degli affari: mors tua vita mea.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
  • User Icon

    Alex

    11/03/2019 15:48:46

    Un libro che mi è piaciuto nonostante lo stile sembri a volte troppo leggero. Una lettura che comunque ti tiene compagnia per alcuni giorni e ti lascia qualcosa su cui riflettere.

  • John Niven Cover

    John Niven è nato a Irvine, Ayrshire, Scozia, nel 1972. Scrive per «The Times», «The Independent», «Word» e «FHM». Ha pubblicato il romanzo breve Music from Big Pink e i romanzi Kill Your Friends (per «Word Magazine» probabilmente il miglior romanzo inglese dopo Trainspotting) e The Amateurs.Il successivo, A volte ritorno (Einaudi, 2012), è stato un caso editoriale. In seguito, sempre per Einaudi, ha pubblicato Maschio bianco etero (2015), Le solite sospette (2016) e Uccidi i tuoi amici (2019).  Approfondisci
Note legali