-15%
L' ultima cena del commissario Luciani - Claudio Paglieri - copertina

L' ultima cena del commissario Luciani

Claudio Paglieri

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Piemme
Collana: Piemme Open
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 21 ottobre 2014
Pagine: 410 p., Brossura
  • EAN: 9788856638042
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 14,02

€ 16,50
(-15%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

L' ultima cena del commissario Luciani

Claudio Paglieri

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' ultima cena del commissario Luciani

Claudio Paglieri

€ 16,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' ultima cena del commissario Luciani

Claudio Paglieri

€ 16,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,10 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Tutto si aspettava, il commissario Marco Luciani, tranne che gli affidassero quell'indagine. Forse perché il nuovo questore ha idee tutte sue e lo vuole più "mediatico" di quanto non sia mai stato. Questa volta, infatti, gli tocca proteggere un personaggio televisivo, Dario Dolci, critico gastronomico reso celebre da un programma tv, Stelle in cucina. Un uomo sopra le righe, esagerato, politicamente scorretto, ma molto amato dal pubblico e venerato dagli aspiranti cuochi. Negli ultimi mesi, però, ha ricevuto pesanti minacce e Luciani è costretto, per salvare la sua squadra, a fargli da guardia del corpo: lui, che passerebbe la vita a mangiare patate bollite e a bere Lemonsoda, si ritrova a seguire Dolci tra ristoranti stellati, tripudi di portate, degustazioni di ottimo vino e lezioni su come riconoscere l'olio genuino. I potenziali colpevoli sono diversi: ristoratori rovinati da una pessima recensione, la moglie ucraina, bellissima e troppo giovane, l'autista basco dal passato oscuro e i concorrenti della trasmissione, spesso umiliati davanti a milioni di telespettatori. Ma Luciani non riesce a dedicarsi al cento percento all'indagine, soprattutto quando il ritrovamento di un cadavere apparentemente senza identità rende necessaria la sua presenza in Questura. Capirà ben presto che le minacce ricevute da Dolci sono più pericolose di quanto pensasse e che il caso potrebbe trasformarsi in omicidio.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,17
di 5
Totale 6
5
4
4
0
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alessia

    21/01/2017 09:32:40

    Scritto meglio rispetto ai precedenti, non è caduto nell'eccesso di omicidi e nella solita descrizione di sesso che caratterizzava tutti gli altri libri della serie. Il finale è davvero debole e mi resta il dubbio che l'autore non abbia una grande considerazione del genere femminile visto che l'unica donna che ne esce bene è la mamma del commissario.

  • User Icon

    zombie49

    07/09/2015 16:56:56

    Dario Dolci, celebre chef e conduttore di un famoso concorso gastronomico in TV, riceve lettere anonime che lo minacciano di morte. Marco Luciani, commissario della Questura di Genova, è incaricato di proteggere il noto personaggio seguendolo nelle sue peregrinazioni fra ristoranti a cinque stelle, un compito ingrato x lui, che vive di patate bollite e Lemonsoda. Dolci, uomo ricco, arrogante e aggressivo ma idolatrato dal pubblico, si è fatto molti nemici: concorrenti di "Stelle in cucina" eliminati e umiliati, colleghi invidiosi, ristoratori rovinati dalle sue velenose recensioni, dipendenti maltrattati e licenziati. E le minacce non sono solo parole. Luciani, però, deve occuparsi anche di un omicidio: un uomo, forse nordafricano, è trovato cadavere in una strada malfamata di Genova, colpito da due proiettili. Il giallo è intrigante e stringente, senza cali di tensione, con il giusto equilibrio fra colpi di scena e bozzetti di costume. Le due storie sono parallele ma non s'intersecano forzatamente, come accade in molti romanzi polizieschi: il comune denominatore è il cibo, la tradizione culinaria italiana e gli introiti, non sempre leciti, che ne derivano. Questa volta il numero delle vittime non è esagerato, ma ci sono forse troppe persone a desiderarne fattivamente la morte. L'autore evita opportunamente le descrizioni di sesso hardcore degli altri romanzi: forse ha capito che oltre la metà dei lettori di gialli è costituita da un pubblico femminile, che non gradisce la rappresentazione di una donna oggetto. Paglieri è un giornalista scrittore, attento osservatore della realtà da cui trae ispirazione: la difficile integrazione degli immigrati, i complicati rapporti dei matrimoni misti, l'esasperata passione italiana per il cibo e il buon vino, la mania del reality show televisivo. Sempre condito di gradevole ironia, questo è uno dei migliori gialli che abbia letto, imperdibile x gli appassionati di "Masterchef", ai cui protagonisti s'ispira.

  • User Icon

    claudio

    26/04/2015 23:47:16

    Ironico, coinvolgente davvero Palieri non delude mai, come gli altri si legge, si fa leggere " di corsa "

  • User Icon

    cesare

    06/01/2015 18:51:10

    Ho provato molta fatica a concludere questo esgerato romanzone di Paglieri, spiacente per i suoi ammiratori, ma lo sforzo a seguire i suoi ragionamenti, i suoi personaggi e la sua storia mi hanno stressato non rilassato. Diamo la colpa al forte raffreddore, ai caratteri pallidi dell'edizione. Non è un vero thriller, ma come la vita a volte è triste e grigia.

  • User Icon

    Fabio

    15/12/2014 15:15:32

    Bentornato commissario Luciani e bentornato Claudio Paglieri. E che ritorno! In grande stile con un libro che non è solo un giallo (anzi non lo è principalmente) ma un romanzo che parla dell'Italia e della sua cucina, attraverso gli occhi del commissario e di Dario Dolci. Ci sono morti e indagini, ci sono svolte interessanti nella vita di Luciani, ma c'è, soprattutto, la maestria di Paglieri che ci ha saputo regalare, già da DOMENICA NERA, un commissario umano, con le sue doti e i suoi difetti. Difficile non dare il massimo a questo ennessimo lavoro di Paglieri e sperare in un ritorno vicino nel tempo. Luciani si colloca, con quest'ultima avventura, assieme a Micuzzi (di Cassani) e Mariani (della Masella), tra i personaggi più riusciti nel panorama giallo italiano. Consigliato a tutti e, ancora di più, a chi ama i romanzi all'italiana. PS: Consiglio una visita anche alla pagina interner di Paglieri.

  • User Icon

    Marco M.

    11/11/2014 17:13:48

    Potrei essere di parte... seguo le avventure del commissario Luciani dai tempi dell'arbitro Ferretti (Domenica Nera). Da quel giorno sono passati molti anni. Tuttavia porto dentro di me con affetto tutte le vicissitudini del protagonista e dei suoi alleati. Dal vicolo delle cause perse a Ventotene un crescendo di emozioni uniche. E quel ritratto.... Quell'enigma... E oggi.... il piatto è servito! Poliziesco e non solo... Ti alzi da tavola rimanendo soddisfatto!! Ottimo lavoro Claudio.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Claudio Paglieri Cover

    Giornalista e scrittore. Ha cominciato ad appassionarsi al giornalismo a 16 anni e oggi lavora al «Secolo XIX». Con Piemme ha pubblicato Domenica nera (2008, Premio Bancarella Sport), Il vicolo delle cause perse (2009), La cacciatrice di teste (2010). Nel romanzo L'enigma di Leonardo (2013) ritorna il personaggio del commissario Luciani, questa volta alle prese con un ritratto che potrebbe essere opera del genio di Leonardo da Vinci. Nel 2014 pubblica L'ultima cena del commissario Luciani e nel 2016 Delitto e rovescio. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali