Categorie

Patrick Fogli

Editore: Piemme
Collana: Bestseller
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
Pagine: 600 p. , Brossura
  • EAN: 9788838488580

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Eliza

    24/03/2011 13.28.30

    non so che dire...praticamente mi e' piaciuta solo l'ultima pagina dove si scopre tutto, per il resto un libro troppo lungo e troppo intrecciato, facevo fatica a stargli dietro e ricordarmi le cose...fosse stato piu' corto magari sarebbe stato meglio...

  • User Icon

    manrico

    03/02/2010 10.25.29

    che fatica...l'ho iniziato un mese fa e non riesco ad arrivare alla fine...troppi personaggi,troppe storie...troppe pagine...mi dispiace perchè ho letto "lentamente prima di morire" che ho trovato molto bello....peccato

  • User Icon

    Barby

    01/09/2008 16.05.15

    Non sono riuscita a compredere bene la storia. Ho trovato faticosa la lettura di questo libro per la notevole quantità di personaggi,la scarsa chiarezza nella trama, la confusione delle situazioni ed una sommaria definizione dei tratti dei protagonisti. Ho trovato alcune parti troppo crude e violente, molto disturbanti in modo del tutto gratuito.

  • User Icon

    Resny

    31/08/2008 19.11.56

    Bello lo spunto, il parallelismo fra più vicende accomunate da un unico denominatore è sicuramente accattivante per la varietà delle situazioni presentate. Anche il contenuto generale è avvincente, ben strutturato e ideato. Purtroppo le note negative non mancano e fanno, di quello che avrebbe potuto essere un ottimo romanzo, un libro mediocre. Lo stile presenta un'enfasi troppo accentuata , veramente fastidiosa e in molti momenti addirittura quasi ridicola. L'alternarsi delle situazioni è mediamente troppo repentino xcui nonostante il lettore venga abbandonato in momenti cruciali risulta davvero difficile ricollegarsi la volta successiva alla stessa situazione. La trama che risulta già di x se molto complessa, risulta ancora più ingarbugliata dallo stile e da tutte queste situazioni altrnate e in alcuni passaggi poco chiare. In sintesi una lettura pesante, attraverso la quale si intravede un guizzo di genilaità, purtroppo molto molto celato dalla modalità espressiva

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione