Salvato in 7 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
L' ultima follia di Mel Brooks
9,99 €
;
DVD
Venditore: IBS
+100 punti Effe
9,99 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
DVD TEMPLE
7,80 € + 4,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vecosell
10,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
KONKE
11,86 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
SeaTownRecords
14,00 € + 6,99 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
DVD TEMPLE
7,80 € + 4,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vecosell
10,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
KONKE
11,86 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
SeaTownRecords
14,00 € + 6,99 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
L' ultima follia di Mel Brooks di Mel Brooks - DVD
L' ultima follia di Mel Brooks di Mel Brooks - DVD - 2
Chiudi

Descrizione

Il regista Mel Spass, ormai decaduto e alcolizzato, propone ad un produttore sull'orlo del fallimento di girare un film muto. Il produttore accetta a patto che il regista riesca a scritturare per il film alcuni attori famosi. Mel Spass, grazie all'aiuto di due amici, riesce a coinvolgere nel progetto Burt Reynolds, James Caan, Liza Minnelli, Ann Bancroft e Paul Newman.Una società immobiliare, interessata ai terreni della casa di produzione, cercherà in ogni modo di sabotare il film.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1976
DVD
8033109407694

Informazioni aggiuntive

muto
Film muto
Cecchi Gori Home Video, 2012
Mustang
83 min
Originale (Dolby Digital 2.0)
Wide Screen
PAL Area2

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Antonello Arcuri
Recensioni: 5/5

Che genialata girare un film muto in pieni anni '70. Recuperare la gestualità e la mimica facciale esagerate e le didascalie necessarie alla comprensione di una vicenda senza dialoghi degli albori del cinema quando le sale erano tutti ormai tutte dodate come minimo di dolby surround!. Gli attori sono tutti all'altezza, a cominciare dalle star tipo Liza Minelli, Anne Bancroft e Paul Newman. Il film è divertentissimo e godibilissimo, ed il colpo di scena di affidare l'unica battuta del film (un sonoro "NO!") a Marcel Marceau, certamente il più grande mimo di tutti i tempi, che non ha pronunciato una sola parola in tutte le sue performance attoriali. è veramente fantastico. Divertenti anche le autoironie di alcuni degli attori (Burt Reynolds ed il culto della propria bellezza ne è un esempio). Da riscoprire assolutamente

Leggi di più Leggi di meno
mauro
Recensioni: 5/5

Un film pieno di gag esilaranti, consigliato

Leggi di più Leggi di meno
Isabella
Recensioni: 5/5

Purtroppo il titolo italiano non rende l'ironia di quello originale, ma in effetti è impossibile tradurlo letteralmente e sperare che abbia senso. "Silent Movie", cioè "film muto", un omaggio ironico e intelligente a quelle pellicole di genere comico che hanno fatto la storia del cinema; soprattutto un atto d'amore verso il cinema nato appunto silenzioso. E la conoscenza approfondita di quei film, delle gag che hanno fatto storia, delle tecniche di un tempo è evidente in ogni fotogramma. Infine.... beh, il film è molto divertente, gli attori eccezionali e per chi ama il cinema muto un tuffo nel passato. Bellissimo.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Mel Brooks

1926, New York

Nome d'arte di Melvin Kaminsky, regista, attore e sceneggiatore statunitense. Figlio di ebrei immigrati, subisce sin da piccolo il fascino del mondo dello spettacolo. Dopo aver tentato diversi lavori e aver recitato per il teatro e la radio, viene scoperto da S. Caesar e riesce a partecipare a un famoso programma televisivo, Your Show of Shows, lo stesso in cui debutteranno negli anni seguenti N. Simon e W. Allen. A cavallo tra gli anni '50 e '60 B. si occupa anche di musica, sia come cantante sia come autore di commedie musicali per Broadway. Nel 1968 esordisce nel cinema come regista con Per favore non toccate le vecchiette (film che lancia il talento comico di G. Wilder), cui segue due anni dopo Il mistero delle dodici sedie (1970). Sulla scia del successo, si specializza nelle parodie...

Mel Brooks

1926, New York

Nome d'arte di Melvin Kaminsky, regista, attore e sceneggiatore statunitense. Figlio di ebrei immigrati, subisce sin da piccolo il fascino del mondo dello spettacolo. Dopo aver tentato diversi lavori e aver recitato per il teatro e la radio, viene scoperto da S. Caesar e riesce a partecipare a un famoso programma televisivo, Your Show of Shows, lo stesso in cui debutteranno negli anni seguenti N. Simon e W. Allen. A cavallo tra gli anni '50 e '60 B. si occupa anche di musica, sia come cantante sia come autore di commedie musicali per Broadway. Nel 1968 esordisce nel cinema come regista con Per favore non toccate le vecchiette (film che lancia il talento comico di G. Wilder), cui segue due anni dopo Il mistero delle dodici sedie (1970). Sulla scia del successo, si specializza nelle parodie...

Marty Feldman

1934, Londra

Attore e regista inglese. Nato nel quartiere povero dell'East End londinese, debutta come trombettista jazz e diventa poi assistente di un fachiro. Lavora per un certo periodo alla radio e in alcuni sceneggiati televisivi. Trionfa infine nello show della bbc The Marty Feldman Comedy Hour. Il cinema non tarda ad accaparrarsi il suo straordinario volto comico, da alcuni definito il più grande strabico mai apparso sugli schermi dopo B. Turpin. È chiamato a partecipare a The Bed Sitting Room (Il soggiorno con letto, 1969) di R. Lester e Ogni uomo dovrebbe averne due (1970) di J. Clark prima di essere arruolato nella truppa di M. Brooks, che lo dirige nella commedia Frankenstein junior (1974) e in L'ultima follia di Mel Brooks (1976). Sotto la regia di G. Wilder interpreta Il fratello più furbo...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore