L' ultima freccia

Pony Soldier

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Pony Soldier
Paese: Stati Uniti
Anno: 1952
Supporto: DVD
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 9,99 €)

Verso la metà dell'Ottocento la zona di frontiera tra gli Stati Uniti e il Canada era soggetta alle scorribande dei pellerossa. In seguito ai loro ripetuti attacchi, il soldato Chris e il tenente Duncan vengono mandati sul posto per tentare di convincere Orso Bruno a far desistere i suoi. Dopo varie vicende Duncan riesce a persuadere il capo a seppellire l'ascia di guerra e a liberare due prigionieri. Ma Orso Bruno trova l'ostilità di un membro della sua tribù.
3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Carlo

    03/05/2019 09:13:59

    Western modesto, ambientato in Canada, che si lascia comunque vedere se non altro per il paesaggio e la fotografia, veramente suggestivi. Ottima la qualità audio e video del DVD.

  • Produzione: A & R Productions, 2014
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 82 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Tyrone Power Cover

    Propr. T. Edmund P. jr., attore statunitense. Figlio d'arte, studia recitazione sin da giovanissimo. Alto, bruno, affascinante grazie anche a un'aria un po' spavalda che lo rende particolarmente simpatico, pur non avendo eccezionali doti interpretative entra con successo nel mondo dello spettacolo debuttando sul palcoscenico, carriera che non abbandonerà mai completamente. Il cinema si accorge ben presto di lui e in poco tempo diventa un divo tra i più amati dal pubblico, ottenendo una notevole pubblicità indiretta dalle sue storie sentimentali. In circa venticinque anni di carriera è il protagonista delle pellicole più varie e spazia tra quasi tutti i generi. Guidato da alcuni dei migliori registi dell'epoca, è un fuorilegge umano e generoso nel western Jess il bandito (1939) e il pirata... Approfondisci
  • Cameron Mitchell Cover

    Propr. C. Mizell, attore statunitense. Vigoroso interprete teatrale, esordisce sul grande schermo con il dramma bellico I sacrificati di Baatan (1945) diretto da J. Ford. Nel 1952 è nel cast di Morte di un commesso viaggiatore di L. Benedek, tratto da A. Miller, e in seguito si specializza in parti da caratterista, aiutato da una faccia da duro, a supporto dei divi protagonisti. Fra i suoi cinquanta film lo si ricorda in Un urlo nella notte (1957) di M. Ritt, in cui fa il marito sadico di J. Woodward, e poi soprattutto nei western La sparatoria (1966) di M. Hellman e Hombre (1967) sempre di Ritt. Gira anche uno spaghetti-western con S. Corbucci, Minnesota Clay (1964). Approfondisci
Note legali