L' ultima notte di Aurora

Barbara Baraldi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Giunti Editore
Collana: M
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 4 settembre 2019
Pagine: 564 p., Rilegato
  • EAN: 9788809791046
Salvato in 20 liste dei desideri

€ 16,15

€ 19,00
(-15%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

L' ultima notte di Aurora

Barbara Baraldi

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' ultima notte di Aurora

Barbara Baraldi

€ 19,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' ultima notte di Aurora

Barbara Baraldi

€ 19,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 19,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«Credi che si possa davvero uscire dal buio?»

Molte persone vedono il mondo. Tu hai visto al di sotto di esso. Solo camminando tra le ombre hai potuto vedere cosa c'è sotto la superficie, laddove si annida il male. Solo così riconosci chi si è lasciato soggiogare dal buio, coloro che si nascondono nell'oscurità e hanno le mani macchiate di sangue. Solo così puoi fermarli. Sporcandoti le mani, permetti al resto del mondo di restare pulito.

Le ferite dell'anima sono le più difficili da risanare. Lo sa bene Aurora Scalviati, profiler in un commissariato della provincia emiliana con un doloroso passato alle spalle. Per questo ha accettato di raccontare la sua storia alla conferenza del professor Menni, tra i massimi esperti di disturbi post-traumatici. Ed è proprio qui che Aurora incontra una misteriosa ragazza dai lunghi capelli neri che le rivolge una singolare domanda: «Credi che si possa davvero uscire dal buio?». Un quesito che di lì a poco si trasforma in un testamento, perché la giovane si toglie la vita gettandosi dalla torre del palazzo, sotto gli occhi terrorizzati dei presenti. Un caso archiviato rapidamente come suicidio, ma Aurora non ci vede chiaro ed è ossessionata dalle parole della sconosciuta: un'ultima disperata richiesta di aiuto? Avrebbe potuto fare qualcosa per salvarla? Non c'è tempo però per i sensi di colpa: il ritrovamento di un cadavere orrendamente sfigurato, su una secca in riva al Po, la costringe a rivedere le sue priorità. L'unico indizio è la fotografia di una bambina, che la vittima conservava come un sinistro trofeo. È l'inizio di una caccia serrata a un serial killer feroce, inafferrabile come lo spauracchio di una leggenda popolare raccontata in quelle valli per tenere buoni i più piccoli: il Grigione, che strappa il volto delle sue vittime dopo aver danzato con le loro paure. Aurora sa di non poter fare tutto da sola: ha bisogno di riunire la sua vecchia squadra, i Reietti. Ma quando Bruno e Silvia le voltano le spalle, l'unico interlocutore rimane l'enigmatico Curzi che, pur rinchiuso nell'isolamento di una struttura psichiatrica, sembra conoscere la verità. Un grosso rischio per Aurora, perché scendere a patti con il male può scoperchiare segreti che avrebbero dovuto restare sepolti per sempre...

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,67
di 5
Totale 6
5
4
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Vittorio

    01/01/2020 15:13:11

    Grandissima Barbara Baraldi Spettacolare terzo libro della serie!!! Aurora Scalviati come Clarice Starling in Hannibal Lecter... Un thriller/horror devastante, raccapricciante... Un "viaggio" nella mente di personaggi traumatizzati... Tanta incertezza e una ragnatela di sospettati fino alla fine, poi quando il caso viene ufficialmente chiuso, la Baraldi ci sorprende, con la sua tenacissima Aurora Scalviati...

  • User Icon

    paola

    15/12/2019 21:04:34

    bellissimo thriller psicologico basato sulla spiegazione dei traumi infantili: nulla è come appare..

  • User Icon

    Barbara69

    24/10/2019 20:48:29

    - L'ultima notte di Aurora- Barbara Baraldi Sono arrivata a malincuore all'ultimo capitolo della storia di Aurora. Che dire...ho divorato questo libro , non riuscivo a staccarmi dalla lettura e soprattutto da Aurora che mi ha trascinato in questa sua nuova vicenda al cardiopalma. Tutto comincia per caso, col suicidio di una ragazza che Aurora incrocia ad una conferenza del professor Menni, esperto di disturbi post-traumatici, giusto un attimo prima che questa si lanci nel vuoto. Da qui iniziano una serie di vicende che avranno a che fare con la sconosciuta e che daranno inizio ad una caccia serrata ad un serial killer che agisce indisturbato da alcuni anni prima. Ma quando tutto sembra risolto una nuova intuizione di Aurora ribalterá tutto e con il colpo di scena che ci vuole in un thriller degno di essere tale arriveremo al finale inaspettato. Consigliatissimo assolutamente. Spero soltanto che Aurora torni a trovarci

  • User Icon

    patrizia d'esposito

    23/09/2019 14:11:53

    Ritorna Barbara Baraldi col suo ultimo romanzo e con la sua eroina Aurora Scalviati, la più brava profiler della polizia italiana, che dopo essere stata coinvolta in una sparatoria, soffre di un disturbo bipolare. Stavolta si ritroverà invischiata in due casi all’apparenza distanti che scaveranno nel suo io più profondo. Attraverso spiegazioni psicologiche di facile comprensione, la Baraldi ci porta per mano nel mondo della poliziotta e devo dire che anche stavolta ci riesce benissimo. Da non perdere agli amanti del thriller psicologico.

  • User Icon

    patrizia d'esposito

    23/09/2019 14:01:11

    Ritorna Barbara Baraldi col suo ultimo romanzo e con la sua eroina Aurora Scalviati, la più brava profiler della polizia italiana, che dopo essere stata coinvolta in una sparatoria, soffre di un disturbo bipolare. Stavolta si ritroverà invischiata in due casi all’apparenza distanti che scaveranno nel suo io più profondo. Attraverso spiegazioni psicologiche di facile comprensione, la Baraldi ci porta per mano nel mondo della poliziotta e devo dire che anche stavolta ci riesce benissimo. Da non perdere agli amanti del thriller psicologico.

  • User Icon

    Azzurra

    20/09/2019 09:44:29

    È un’Aurora che sta cercando di raccogliere i pezzi quella che ritroviamo in “L’ultima notte di Aurora“, dopo quanto è successo nella sua indagine precedente, raccontata in “Osservatore oscuro“. Ma, ancora una volta, sarà in grado di sorprendere il lettore, trascinandolo in sentieri cupi e indecifrabili. Come si legge nella trama, il romanzo si apre con il suicidio di una ragazza che poco prima di togliersi la vita scambia due parole con Aurora, chiedendole: “Credi che si possa davvero uscire dal buio? Che si possano superare esperienze così terribili da cancellare ogni altra cosa?”. Aurora ha una familiarità tutta particolare con il buio, e verrà punta sul vivo da quelle domande, che le torneranno in mente in più di una occasione. Ma sembra non esserci tempo per un suicidio perché è stato trovato il cadavere di un uomo che presenta tracce di torture e qualche altra anomalia. La profiler è chiamata a indagare e vorrebbe accanto a sé la sua squadra. Solo che né Bruno né Silvia sembrano voler avere a che fare con lei. Volano parole grosse a Aurora sarò costretta di nuovo a tornare nel suo buio

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali