Le ultime parole famose - Timothy Findley - copertina

Le ultime parole famose

Timothy Findley

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: M. S. Savioli
Editore: Neri Pozza
Anno edizione: 2003
In commercio dal: 10 ottobre 2003
Pagine: 459 p., Brossura
  • EAN: 9788873059066
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 9,72

€ 18,00

Punti Premium: 18

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nei giorni finali della Seconda guerra mondiale, in un hotel sulle Alpi austriache, alcuni soldati delle truppe alleate scoprono un diario-testamento. L'autore, il cui corpo giace nelle vicinanze, è Hugh Selwyn Mauberley, il protagonista dell'omonimo poema di Ezra Pound del 1920. Scrittore americano che, nell'Europa tra le due guerre, sacrifica volentieri il suo genio letterario all'altare della bella vita, nel 1924, a Shangai, Mauberley conosce Wallis Simpson, futura duchessa di Windsor. Nella seconda metà degli anni Trenta, lo scrittore, un esteta che indossa volentieri tutte le maschere più seducenti del tempo, diventa uno dei membri di un misterioso gruppo fascista che annovera tra le sue fila illustri banchieri, militari, aristocratici.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Roberta

    10/01/2006 12:16:57

    Ottimo! davvero questo scrittore è un genio! libro stupendo e fa amare la storia a chi nn la ama! stupenda ezra pound! da leggere assolutamente!

  • User Icon

    Piero

    29/12/2004 23:08:43

    Che dire.... bello, ben scritto, intrigante il modo di comunuicare la storia. Da leggere.

  • User Icon

    Fulvio vopi

    15/03/2004 13:49:50

    Un misto di realtà ed immaginazione,che lascia il lettore stupito ed incapace di afferrare la linea dove termina una e comincia l'altra...Chi sta tramando nell'ombra per rovesciare l'ordine mondiale durante la 2'guerra mondiale?Che ruolo avrà Mauberley? Com'è possibile che il personaggio di una poesia di Ezra Pound sia un uomo in carne ed ossa e sia amico del suo creatore..?

  • Timothy Findley Cover

    Timothy Findley è nato nel 1930 nell'Ontario. Vincitore di numerosi premi letterari (il Governor General's Award, l'Edgar Award, il Chalmers Award), ha scritto numerosi romanzi e tre raccolte di racconti, oltre a saggi e opere teatrali. Tra i suoi libri più noti: A bordo con Noè (Garzanti, 1985) Le ultime parole famose (Neri Pozza 2003), Guerre (Neri Pozza, 2005), L'uomo che non poteva morire (Neri Pozza, 2010), Dust to Dust, The Piano Man's Daughter, Headhunter, Not Wanted on the Voyage, From Stone Orchard. Officer of the Order of Canada e Chevalier de l'Ordre des Arts e des Lettres, Findley è scomparso in Francia nel giugno del 2002. Approfondisci
Note legali