Categorie

Giuseppe Turani

Collana: Varia. Economia
Anno edizione: 2010
Pagine: 116 p. , Brossura
  • EAN: 9788820049416

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    DAVIDE MATTEO GUARNERI

    17/06/2011 17.07.13

    L'ho letto in due ore,è un libro assolutamente godibile ed interessante. L'autore sembra volerci dire che a parte il fondatore Giovanni, nonno dell'avvocato,gli Agnelli come dinastia industriale valgono ben poco e che la Fiat deve tutto ai suoi grandi manager, Valletta in primis, Romiti e Marchionne adesso. Forse il loro errore più grandi fu di sposare delle aristocratiche,il che pare aver "guastato" inesorabilmente il sangue della casata. Se penso all'insipienza ed alla goffeggine degli ultimi rampolli maschi,(le femmine si sono sempre totalmente disinteressate agli affari di famiglia)mi pare proprio così.

Scrivi una recensione