L' ultimo Capriccio di Paganini

Dimitri Sardini

Anno edizione: 2007
In commercio dal: 8 febbraio 2007
Pagine: 432 p.
  • EAN: 9788890148071
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Steve Dominici è un chitarrista blues. Il suo viaggio inizia molti anni fa tra le braccia del padre Michele, talentuoso e misterioso violinista, che lo porta con sé fuggendo dall'Italia. Gli tramanderà la passione per la musica ma non quella per il violino, al quale preferirà il suono saturato di un amplificatore valvolare e il mito psichedelico di Jimi Hendrix. Steve e Michele Dominici, due custodie rigide e un'unica valigia, insieme lungo tutta la Pacific Coast finché le loro strade si divideranno al "bivio di Maria", la bella pianista italiana dai lunghi capelli scuri. Da allora Steve sarà costretto a combattere da solo la quotidiana battaglia per l'affitto, che lo porterà a barattare le sue tre stanze con vista sull'oceano per uno scomodo nascondiglio nella lontana terra natia. Qui, un oscuro intreccio di morti ammazzati segnerà il percorso del suo errare fuggiasco. La fuga di suo padre assumerà i contorni di un giallo e la ricerca della verità diverrà difesa della propria vita, messa a repentaglio dalle sordide macchinazioni di un misterioso gallerista fiorentino. Un affascinante romanzo on the road in tinte gialle sul quale aleggia il fantasma di Niccolò Paganini.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    LOREDANA

    12/04/2007 00:31:44

    indubbiamente una bella sorpresa. avvincente, incalzante, commovente.

  • User Icon

    francy

    10/03/2007 22:01:05

    Dovendo trovare un "difetto" al romanzo dico che il misterioso gallerista fiorentino ricorda un pò troppo il Generale Sternwood de "Il grande sonno" di Chandler, anche se molto, molto più cattivo. Per il resto, bello, bello, bello, bel libro! Leggendolo ho avuto l'impressione di fuggire anch'io, assieme al protagonista. Bravo Sardini!

  • User Icon

    Amica da copertina

    09/03/2007 12:46:45

    Autore geniale, vi consiglio anche sua opera prima "10 passi vesro la luce".

  • User Icon

    giuseppe

    04/03/2007 13:54:00

    un viaggio fantastico da los angels all'italia. una storia avvincente, a metà strada tra il thriller e il road movie. Musica, mistero, morte e un pizzico di romanticismo. Lo consiglio a chi ama sognare. Con un finale non ci si aspetta proprio.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione