L' ultimo sogno longobardo

Ugo Moriano

Editore: COEDIT
Anno edizione: 2012
Pagine: 496 p., Brossura
  • EAN: 9788896608272
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Finalista Premio Bancarella 2013. Un romazo epico e cavalleresco che prende avvio nel 773 e si conclude agli inizi del IX secolo e che vede protagonisti tre ragazzini arabi.

€ 14,16

€ 14,90

Risparmi € 0,74 (5%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

€ 8,04

€ 14,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesco

    09/01/2013 20:16:15

    Epico e avvincente. Trama articolata in cui si alternano battaglie storiche, intrighi di palazzo, amicizia e amore. Longobardi, Franchi e Arabi lottano per dominare il mondo allora conosciuto. Da leggere assolutamente!

  • User Icon

    luigi

    08/01/2013 11:16:34

    Un romanzo epico e cavalleresco che, prendendo avvio nel 773 con la battaglia di Pulchra Silva, oggi Mortara, si conclude agli albori del nono secolo. Mentre Carlo Magno consolida il proprio regno, Brunilde, reclusa nel monastero di Noirmountier e poi liberata, riprende le redini dell'Aquitania iniziando una feroce lotta per tramandare il ducato ai propri eredi. Landari, Maggiordomo di Corte di Desiderio, consacra la propria vita all'ultimo erede vivente del Regno Longobardo: metterà in campo forza, astuzia e intelligenza con lo scopo di proteggerlo e assicurargli la possibilità di rivendicare quanto gli spetta per diritto di sangue. Durante la campagna di Spagna, alla caduta di Pamplona espugnata dalle forze di Carlo Magno, tre ragazzini arabi riescono a sfuggire alle stragi, ma solo l'intervento di un nobile franco permetterà loro di sopravvivere e mettersi in salvo. Nel 799, l'assalto alle coste provenzali e liguri da parte di una potente flotta araba coglierà di sorpresa tutti i protagonisti della storia costringendoli a battersi per la propria vita, pagare debiti d'onore e affrontare scelte di campo che li segneranno per sempre.

  • User Icon

    Sabrina

    07/01/2013 18:14:00

    Grande romanzo epico che integra, pur non essendone completamente il "seguito" il primo romanzo di Ugo Moriano. Belle ambientazioni che spaziano dalla Liguria al Piemonte, dalla Francia all'isola di Chio. Molti personaggi, ognuno con la propria personalità e ottime ambientazioni. Ci si immerge nella lettura e lo si divora. Consigliato!

Scrivi una recensione