Offerta imperdibile
Salvato in 2 liste dei desideri
L' uomo che piantava gli alberi
3,24 € 6,00 €
LIBRO USATO
6,00 € 3,24 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
3,24 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
5,70 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
5,70 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
3,24 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
L' uomo che piantava gli alberi - Jean Giono - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Dettagli

1996
1 marzo 1996
54 p., ill.
9788877824790

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(10)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(3)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Adeconge
Recensioni: 4/5

magari ci fossero tanti uomini come il pastore che in silenzio si prende cura del mondo e giorno dopo giorno aiuta la natura a ristabilire degli equilibri perduti, se ognuno facesse un piccolo sforzo e coltivasse un po' d'amore verso la natura che ci circonda, il pianeta potrebbe pian piano risanarsi....... aiutiamo la coscienza ecologica a fare la cosa giusta

Leggi di più Leggi di meno
Artemisia
Recensioni: 3/5

Si legge in 10 minuti. Una prosa troppo asciutta, per una storia interessante.

Leggi di più Leggi di meno
clara
Recensioni: 5/5

questo libro andrebbe fatto leggere ai primi, secondi, terzi .......cittadini di paesi,comuni.città e via via.....per capire che non dobbiamo pensare al nostro pezzetto di terra in cui viviamo ma che il mondo è in mano a ognuno di noi

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(3)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Voce della critica


scheda di Bongiovanni, C., L'Indice 1996, n. 5

"Non bisogna disdegnare nulla.La felicità è una ricerca.Occorre impegnarvi l'esperienza e la propria immaginazione". Queste parole di Jean Giono fanno oggi quasi paura. Prefiggersi come scopo la felicità, propria o altrui, sembra eccessivo, smodato, presuntuoso, ma queste poche pagine ci dimostrano che siamo noi, cittadini, scettici, disillusi e delusi, a sbagliare: la felicità può e deve essere inseguita con serena e immutabile costanza.La costanza dell'uomo che piantava gli alberi.Nel 1913 Giono attraversa a piedi "quell'antica regione delle Alpi che penetra in Provenza", una regione particolarmente desolata il cui aspetto desertico contribuisce a incattivire e imbarbarire i pochi poveri abitanti, ma proprio qui, in una baita isolata, incontra una persona indimenticabile. Un pastore silenzioso e quasi solenne nella sua burbera riservatezza che ha dedicato la sua vita a un unico grandioso progetto.Ogni giorno pianta cento alberi. Di anno in anno Giono torna a trovarlo, e, di anno in anno, ammira, stupefatto, la nascita della nuova foresta dovuta allo sforzo tenace di un unico uomo, sconosciuto a tutti, "che ha saputo portare a buon fine un'opera degna di Dio".

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Jean Giono

1895, Manosque

Jean Giono è nato il 30 marzo 1895 a Manosque, nella Haute Provence, da una famiglia di origine piemontese. Il padre era calzolaio e la madre stiratrice. Legge da solo la Bibbia e Omero, tra l’officina del padre e l’atelier della madre. La sua immensa cultura è quella di un autodidatta con una curiosità universale. Ha pubblicato oltre trenta opere, fra romanzi e saggi.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore