Un uomo così. Ricordando mio padre

Agnese Moro

Collana: Saggi
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
In commercio dal: 7 maggio 2008
Pagine: 201 p., Brossura
  • EAN: 9788817024365
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Aldo Moro nella poltrona di casa, col cappello floscio, mentre raccoglie i fichi e sbuccia le arance, mentre si fa la barba. Moro che canta filastrocche alla figlia, gioca a scacchi col nipotino, va al cinema con la famiglia a vedere i western. E piange, disperato, alla morte del padre. C'è poca politica in questo breve, lieve, struggente "album di famiglia" di Agnese Moro: qualche viaggio, gli onnipresenti giornali, le preoccupazioni del partito. Il Moro stratega, l'uomo pubblico contornato dal mito del martirio, è assente da queste pagine, sostituito da una figura di padre di famiglia ben più reale e commovente del ritratto convenzionale.

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    liberandoci

    03/09/2017 07:41:09

    Ci sono vicende italiane di cui si pensa di conoscere tutto: fatti, protagonisti, finanche le dietrologie. Una di queste è il sequestro Moro: esponente di punta della DC, Aldo Moro viene rapito il 16 marzo e ucciso il 9 maggio del 1978 da un commando di terroristi delle Brigate Rosse. Quello che spesso non si conosce è il risvolto umano di questi personaggi. Agnese Moro, figlia di Aldo Moro, ci racconta con semplicità la natura umana di un uomo che non considerava il potere un privilegio ma un servizio. Con una scrittura poetica, Agnese Moro utilizza il registro verbale del passato per rievocare i suoi ricordi e quello del presente per sottolineare quanto del padre sopravvive in lei. Un libro che andrebbe letto in tutte le scuole!

Scrivi una recensione