Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 6 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Un uomo
4,00 €
LIBRO USATO
4,00 €
Disp. immediata Disp. immediata (Solo una copia)
+ 6,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Viva - Athena Snc
4,00 € + 6,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Cartarum
7,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
IL PAPIRO
4,25 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 giorni lavorativi disponibile in 2 giorni lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libreria Viva - Athena Snc
4,00 € + 6,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Cartarum
7,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
IL PAPIRO
4,25 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 giorni lavorativi disponibile in 2 giorni lavorativi
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi
Un uomo - Oriana Fallaci - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi
uomo

Descrizione


"Un uomo" è il romanzo della vita di Alekos Panagulis, che nel 1968 è condannato a morte nella Grecia dei colonnelli per l'attentato a Georgios Papadopulos, il militare a capo del regime. Segregato per cinque anni in un carcere dove subisce le più atroci torture, restituito brevemente alla libertà, conosce l'esilio, torna in patria quando la dittatura si sgretola, è eletto deputato in Parlamento e inutilmente cerca di dimostrare che gli stessi uomini della deposta Giunta continuano a occupare posizioni di potere. Perde la vita in un misterioso incidente d'auto nel 1976. Oriana Fallaci incontra Panagulis nel 1973 quando, graziato di una grazia che non aveva chiesto ma che il mondo intero reclamava per lui, esce dal carcere. I due si innamorano di un amore profondo, complice, battagliero. Lei lo affianca e ne condivide una lotta mai paga. "Il poeta ribelle, l'eroe solitario, è un individuo senza seguaci: non trascina le masse in piazza, non provoca le rivoluzioni. Però le prepara. Anche se non combina nulla di immediato e di pratico, anche se si esprime attraverso bravate o follie, anche se viene respinto e offeso, egli muove le acque dello stagno che tace, incrina le dighe del conformismo che frena, disturba il potere che opprime."
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2000
Tascabile
462 p.
9788817153775

Valutazioni e recensioni

4,72/5
Recensioni: 5/5
(111)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(94)
4
(10)
3
(3)
2
(2)
1
(2)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Michele
Recensioni: 5/5

La biografia di un grande uomo, scritta da una grande donna che, diversamente dal solito, lascia trasparire la sua dolcezza, i suoi pensieri e le sue sensazioni (pur senza mai lasciarsi troppo andare) e li racconta con pacatezza ed intensità. Questo libro fa sorridere, fa commuovere, fa piangere a dirotto, fa arrabbiare, fa disperare; ed in questo libro c'è tutto: c'è l'amore, c'è la voglia di libertà, c'è la vita, c'è la morte, c'è il potere che opprime, c'è la ribellione. Uno dei più bei libri mai scritti, che ho molto amato e che non mi stanco mai di consigliare.

Leggi di più Leggi di meno
G
Recensioni: 5/5

Uno dei libri più belli che ho letto in assoluto.

Leggi di più Leggi di meno
roberta valeria
Recensioni: 5/5

Libro molto coinvolgente, emozionante... stupendo! Narra le vicende personali e giudiziarie di Panagulis, seguite al fallito attentato a Papadopulos e gli ultimi tre anni di vita dello stesso protagonista. La Fallaci, come sempre, è qui schietta, autentica, passionale, carnale... Lo consiglio vivamente! Ho trascorso giorni indimenticabili, completamente immersa nella storia... sempre con questo meraviglioso libro al seguito...

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,72/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(94)
4
(10)
3
(3)
2
(2)
1
(2)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Conosci l'autore

Oriana Fallaci

1929, Firenze

Oriana Fallaci (Firenze, 29 giugno 1929 – Firenze, 15 settembre 2006) è stata una scrittrice e giornalista italiana. Fu la prima donna in Italia ad andare al fronte in qualità di inviata speciale. Come scrittrice, con i suoi dodici libri ha venduto venti milioni di copie in tutto il mondo.Ha intervistato i grandi della Terra e come corrispondente di guerra ha seguito i conflitti più importanti del nostro tempo, dal Vietnam al Medio Oriente. I suoi libri sono tradotti in tutto il mondo. Ha scritto:  I sette peccati di Hollywood (1958), Il sesso inutile (1961), Penelope alla guerra (1962), Gli antipatici (1963), Se il Sole muore (1965), Niente e così sia (1969), Quel giorno sulla Luna (1970), Intervista con la storia (1974), Lettera a un bambino mai...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore