L' uomo senza volto

A Man Without a Face

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: A Man Without a Face
Regia: Mel Gibson
Paese: Stati Uniti
Anno: 1993
Supporto: Blu-ray
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 6,89

Venduto e spedito da Vecosell

Solo 1 prodotto disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 6,25 €)

Un uomo solitario con il viso deturpato e con un oscuro passato incontra un ragazzino difficile in cerca di punti di riferimento. Il loro legame è ostacolato dalla cattiveria della gente che cerca in ogni modo di dividerli. "Un ragazzo senza padre aveva rinunciato ai suoi sogni... finché un uomo credette in lui e li trasformò in realtà".
  • Produzione: Eagle Pictures, 2016
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 116 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1 HD);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • AreaB
  • Allegati: confezione speciale
  • Mel Gibson Cover

    "Propr. M. Columcille Gerard G., attore e regista statunitense. Cresciuto in Australia, ne prende volutamente l'accento, caratteristica che ancora lo contraddistingue. Studia recitazione a Sydney e debutta al cinema nel 1976 in Summer City (Città d'estate) di C. Fraser. Nel 1979 ottiene un inatteso successo interpretando il giustiziere Mad Max nell'apocalittico Interceptor di G. Miller, ruolo che ricoprirà anche nei due successivi sequel del film. L'incontro con il regista P. Weir gli regala due personaggi complessi: il giovane atleta/soldato di Gli anni spezzati (1981) e il giornalista di Un anno vissuto pericolosamente (1982). Nel 1984 sbarca a Hollywood nei panni del ribelle Christian Fletcher in Il Bounty di R. Donaldson e da allora la sua ascesa è inarrestabile. Scatenato poliziotto nella... Approfondisci
  • Mel Gibson Cover

    "Propr. M. Columcille Gerard G., attore e regista statunitense. Cresciuto in Australia, ne prende volutamente l'accento, caratteristica che ancora lo contraddistingue. Studia recitazione a Sydney e debutta al cinema nel 1976 in Summer City (Città d'estate) di C. Fraser. Nel 1979 ottiene un inatteso successo interpretando il giustiziere Mad Max nell'apocalittico Interceptor di G. Miller, ruolo che ricoprirà anche nei due successivi sequel del film. L'incontro con il regista P. Weir gli regala due personaggi complessi: il giovane atleta/soldato di Gli anni spezzati (1981) e il giornalista di Un anno vissuto pericolosamente (1982). Nel 1984 sbarca a Hollywood nei panni del ribelle Christian Fletcher in Il Bounty di R. Donaldson e da allora la sua ascesa è inarrestabile. Scatenato poliziotto nella... Approfondisci
Note legali