L' uomo verticale - Davide D. Longo - copertina
Salvato in 23 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
L' uomo verticale
17,10 € 18,00 €
LIBRO
Dettagli Mostra info
L' uomo verticale 170 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Nome prodotto
17,10 €
Chiudi
L' uomo verticale - Davide D. Longo - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

L' uomo verticale Davide D. Longo
€ 18,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Leonardo, scrittore e professore universitario, dopo lo scandalo che ha distrutto la sua vita familiare e la sua carriera letteraria, si è ritirato nel piccolo paese natale dove conduce un'esistenza ritirata e solitaria. I tempi in cui era un padre felice, le sue lezioni affollate e le sue letture che riempivano i teatri, sono lontani: Leonardo da sette anni non scrive e non ha notizie della moglie e della figlia. Ma non è solo la sua vita ad aver subito un tracollo. Nel paese dilaga la barbarie. Rapine, sopraffazioni, omicidi, bande. L'esercito che tutti pensavano impegnato a bloccare l'invasione degli "esterni" è allo sbando. La gente ha paura e si arma: nascono ronde e corpi armati per difendere le frontiere, le città, le case. I telefoni smettono di funzionare, la televisione di fornire notizie, le banche di erogare denaro. L'ondata di violenza giunge anche fra le colline dove Leonardo ha cercato rifugio, costringendolo a fare i conti con il nuovo mondo e la sua spietatezza. Unica via di scampo sembra essere la fuga a occidente. Inizia così un viaggio pieno di insidie, avventure, drammi che porterà il protagonista a sperimentare sulla sua pelle l'evoluzione dell'odio, del coraggio e del male. Davide Longo, tra le voci più importanti della nuova narrativa, scrive un romanzo sul nostro paese senza mai nominarlo, un luogo dove l'odio comanda, unisce e divide gli uomini ridotti a distruggersi e umiliarsi per sopravvivere.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2010
28 gennaio 2010
396 p., Brossura
9788860441379

Valutazioni e recensioni

4,19/5
Recensioni: 4/5
(21)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(12)
4
(4)
3
(2)
2
(3)
1
(0)
alessandro garavaldi
Recensioni: 5/5

E se il domani descritto da Longo fosse gà qui? Per quanto mi riguarda farò fatica a togliermi di dosso questo romanzo; non semplice sintetizzare la girandola d'emozioni che l'uomo verticale (a proposito: quanti ne sono rimasti?) ha lasciato in me. Il dolore, prima di tutto. Ma c'è un'immagine che mi tormenta, anche in positivo: dove può arrivare l'amore di un padre per la propria figlia? alegar

Leggi di più Leggi di meno
Garibotti Rossano
Recensioni: 5/5

Un romanzo bellissimo, praticamente eccellente, che meriterebbe di essere conosciuto infinitamente di più. Non bastano alcune - poche - eccessive lunghezze e alcune metafore non riuscitissime per compromettere un libro apocalittico di enorme qualità che si fa seguire dall'inizio alla fine. La mente corre - come filone - al celebre, eccellente 'La strada' di Mc Carthy: ebbene, nel ricordo, è talmente bello il libro di Davide Longo che arrivo sistematicamente a confonderli.

Leggi di più Leggi di meno
Ellen
Recensioni: 5/5

Apocalittico. Lo scenario descritto ricorda molto "la strada" di McCarthy. La cosa più angosciante è che nel leggerlo può sembrare uno scenario impossibile, lontano da noi. Ma se ci si ferma a riflettere, potrebbe essere diversamente? Consigliato.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,19/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(12)
4
(4)
3
(2)
2
(3)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore