L' utopia della realtà

Franco Basaglia

Curatore: F. Ongaro Basaglia
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 14 giugno 2005
Pagine: LVII-327 p., Brossura
  • EAN: 9788806176693
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Scelto da IBS per la Libreria ideale. Franco Basaglia è stato un grande utopista con un sogno: chiudere i manicomi. Ma è stato anche molto concreto, immaginando un modo per reintegrare, nel limite del possibile, i malati nella società. Questa sua antologia di scritti è un punto di partenza e di arrivo, assolutamente da leggere.

A venticinque anni dalla scomparsa del loro autore, questa antologia raccoglie alcuni dei più importanti contributi di Franco Basaglia. Come ha scritto Franca Ongaro nella nota introduttiva, si tratta di una scelta "fatta seguendo i passaggi dell'evoluzione teorico-pratica di quella che è stata l'impresa di una vita". Un'impresa che da un lato ha contribuito al rinnovamento della cultura sulla follia e la malattia mentale, e dall'altro ha ispirato la promulgazione della celebre e discussa legge 180 del 1978. E proprio oggi che si parla di rivedere quella legge, è di particolare interesse capire la posizione di Basaglia, maturata sperimentando un percorso di superamento del manicomio e di costruzione di risposte nuove alla sofferenza mentale.

€ 18,70

€ 22,00

Risparmi € 3,30 (15%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 11,88

€ 22,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS