Utopia e speranza nel comunismo. La prospettiva di Bloch

Stefano Zecchi

Editore: Ananke
Collana: Filosofia
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 28 gennaio 2008
Pagine: 263 p., Brossura
  • EAN: 9788873252382
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Attraverso un'accurata analisi del pensiero di Ernst Bloch, Stefano Zecchi ripropone il tema dell'utopia e il valore della speranza in una società che, rifiutate le ideologie e smarrito ogni anelito di riscatto, sembra aver perduto anche il senso di un progetto esistenziale capace di valorizzare il mondo degli istinti, dei desideri, delle immagini artistiche che configurano il quadro di una vita migliore condivisa da tutti. Al di là del retaggio marxista, la filosofia di Bloch è la più alta espressione di un pensiero critico insofferente nei confronti di ogni realtà costituita e degli schemi deterministici preposti a interpretarla: in essa rimane prioritaria l'apertura al nuovo, la prospettiva del non-ancora, l'orizzonte di possibilità inesplorate nel corso della storia; il futuro prevale sul ricordo del passato e orienta l'azione del presente.

€ 14,02

€ 16,50

Risparmi € 2,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità: