La vacanza ideale - Claire Douglas,Francesca Toticchi - ebook

La vacanza ideale

Claire Douglas

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Francesca Toticchi
Editore: Nord
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 944,05 KB
Pagine della versione a stampa: 341 p.
  • EAN: 9788842931959
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Non si può scappare dal passato… 


Troppo bella per essere vera. Così sembra a Libby la proposta, del tutto inaspettata, di fare uno scambio di casa per una settimana: una splendida villa, affacciata sul mare selvaggio della Cornovaglia, in cambio del suo piccolo appartamento a Bath. Anche il tempismo non poteva essere migliore. A nove mesi dalle nozze, le cose col marito Jamie non vanno come Libby aveva sperato e pure il lavoro d'insegnante si sta rivelando più frustrante del previsto. E poi c’è quella voglia di scappare, che è diventata sempre più forte da quando una sua foto è comparsa su tutti i giornali, dopo che lei ha salvato uno dei suoi alunni da un incendio divampato a scuola. Da allora, Libby vive nel terrore che quella foto possa spalancare la porta a un passato da cui lei ha cercato disperatamente di fuggire. E i suoi sospetti trovano conferma nel momento in cui arriva in Cornovaglia con Jamie. La sequenza di piccoli incidenti e strane coincidenze è troppo lunga per essere frutto del caso. È possibile che la stiano minacciando? Che quelle presenze sinistre in giardino siano persone che la stanno spiando? Oppure è soltanto la paranoia a rendere Libby sospettosa? La risposta arriva col ritorno a Bath, e non è certo rassicurante. Gli incidenti, infatti, si fanno sempre più gravi e inquietanti. A questo punto Libby non ha più dubbi: qualcuno l'ha trovata. Qualcuno che conosce il suo segreto. E stavolta scappare non servirà a nulla…
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,43
di 5
Totale 17
5
5
4
4
3
1
2
6
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Elena

    24/06/2020 20:52:58

    Alla fine, all'ultima pagina, sono rimasta un po' sconcertata e pensierosa... troppe cose che non quadrano ed una trama troppo inverosimile. Si fa leggere, non è pesante o scritto male, ma è una classica lettura estiva, sotto l'ombrellone o su un prato, per passare il tempo senza pretese.

  • User Icon

    Viola76

    29/01/2020 10:53:53

    A me questo thriller è piaciuto, si legge di un fiato e i colpi di scena si avvicendano in modo talmente rapido che non sono riuscita a staccarmene e, essendo anche a casa con l'influenza, l'ho terminato in meno di due giorni. La lettura d'altra parte è molto scorrevole, mi lascia perplessa leggere in alcune recensioni che non si capisce la trama, perchè gli eventi sono chiarissimi e narrati in modo molto semplice. E' vero che il voler stupire il lettore con tanti ribaltamenti pare un po' forzato, ma d'altra parte si tratta di un romanzo, quindi perchè no? Purtroppo la protagonista non mi ha suscitato simpatia nè nella prima parte, nè nella seconda parte del libro e la cosa che mi lascia più perplessa non è tanto l'esplosione finale di "sorprese", ma il cambiamento di personalità del personaggio da come viene descritta per le prime 150 pagine, rispetto alla seconda parte. Anche il povero, buon marito eccede in un'ingenuità un o' irreale, ma nel complesso molto adrenalinico, lo consiglio.

  • User Icon

    Tamara

    26/09/2019 09:14:43

    Noioso. Lungo. Troppo costosa questa vacanza! Decisamente non ideale!

  • User Icon

    Laura

    24/09/2019 15:03:07

    Un thriller mozzafiato, avvincente, sconvolgente..ma con un finale un po' troppo aperto!

  • User Icon

    Sabi

    21/09/2019 14:16:53

    Romanzo che inizia con una situazione piacevole: uno scambio casa per una vacanza. L'incubo, come avrete capito, è dietro l'angolo. Costruito un po' artificiosamente a beneficio dello sviluppo dell'intreccio, "La vacanza ideale" non rispetta le promesse e perde intensità a mano a mano che la storia prosegue, per poi estinguersi completamente nel finale. Quasi sufficiente.

  • User Icon

    Ombretta

    11/09/2019 08:10:07

    Tutto ha inizio con uno scambio di case per una vacanza. Una coppia scambia un modesto appartamentino con una villa in Cornovaglia e pensa di passare una bella settimana in un posto favoloso. La realtà si dimostra ben diversa. Lei soprattutto si sente minacciata da strane presenze e strani episodi fino alla decisione di rientrare in anticipo. Lì si scopre che chi aveva fatto lo scambio aveva cattive intenzioni legate al passato di lei. Un passato che viene allo scoperto piano piano a partire da una vacanza in Thailandia di molti anni prima. Si scopre una storia di gelosia, di scambio di persona e di inganni finita poi in tragedia. Fino al presente e alla resa dei conti che banalmente finisce a tarallucci e vino. E già lì mi sono chiesta : ma che senso ha ? L'epilogo rimescola ulteriormente le carte (ecco il senso) e dovrebbe essere un colpo di scena, ma scritto senza il minimo sindacale di empatia o di senso logico per me. Se la scrittrice avesse evitato l'epilogo forse le avrei dato la sufficienza perchè in fin dei conti il suo compitino l'aveva fatto, ma ha voluto strafare.

  • User Icon

    Alberto

    31/07/2019 12:24:40

    In questo caso bisogna scegliere: credi all'autrice fino in fondo o le fai le cosidette pulci? Ho scelto la prima opzione. L'Autrice tradisce il lettore scrivendo soggettivamente delle due protagoniste, tacendo alcuni fatti importanti e svelandoli solo a beneficio dello sviluppo del romanzo che risulta quindi valido per i colpi di scena ma poco credibile se letto con lo spirito critico del lettore con pretese di realtà seppure romanzesca. Per il resto tolti certi momenti di stanca (vita in famiglia, ripicche della cognata, ecc.) si legge volentieri specialmente sotto l'ombrellone.

  • User Icon

    angela

    04/07/2019 23:13:17

    Peccato... fino a tre quarti del libro interessante e originale, quasi appassionante, per poi perdersi nelle ultime pagine con un finale insulso è davvero poco credibile

  • User Icon

    Dede Garelli

    24/05/2019 16:19:21

    Come nell 'altro che ho letto della stessa autrice,"Le sorelle",anche stavolta imbroglia le acque,al punto che non si fa capire."La vacanza ideale" forse deve essere proprio incomprensibile,senza intenzione di rimuginare per capire. Appare,tuttavia ,evidente,che la Douglas scrive romanzi ibridi. Perché leggerli?Per il gusto consapevole di non comprendere!Due stelle da Dede Garelli,forse tre,ma ci devo pensare.Anzi,no:meglio una.Va be',scegliamo la via di mezzo e non diciamo tutta la verità.Non si sa mai:a volte le verità sono scomode!

  • User Icon

    Silvia

    17/05/2019 20:53:34

    L'idea è originale, la scrittura scorrevole e la storia anche se a volte è distante dalla realtà, ha il pregio di incuriosire il lettore, tenendo vivo l'interesse fino all'ultima pagina. Avrei preferito un altro finale, ma consiglio ugualmente questo libro

  • User Icon

    Pierre2005

    12/03/2019 14:43:55

    Bel romanzo incalzante. Quasi un thriller nella prima parte, si trasforma in un romanzetto rosa, per poi ritornare con un finale inaspettato. Mi ha lasciata un po' perplessa, sebbene nell'insieme sia un libro godibilissimo.

  • User Icon

    Jhonny

    11/03/2019 22:25:29

    Vacanza o incubo? Sconvolgente nella sua semplicità. Da leggere.

  • User Icon

    Elisa

    11/03/2019 14:04:59

    Libby vuole staccare dalla solita routine, dal suo lavoro da maestra e dalla famiglia del marito così coglie l'occasione per fare una vacanza col marito dopo aver trovato un volantino sotto la porta di casa che le propone uno scambio di casa con una coppia che abita in una villa sul mare in Cornovaglia. Durante il suo soggiorno in questa villa succendono avvenimenti strani e inspiegabili che proseguono anche nel suo ritorno a casa. Questi fatti riportano a galla un passato che la donna teneva nascosto anche al marito e pensa di essere il bersaglio di questi incidenti assurdi che la perseguitano, i quali potrebbero essere attribuito ad una persona che appartiene al suo passato. Libby infatti nasconde un grande segreto che è pronto a rivelarsi e sconvolgere la sua vita e tutto quello che aveva costruito. Il romanzo mi è piaciuto molto per i suoi risvolti improvvisi, i colpi di scena, ma soprattutto il finale. L'unico punto debole l'ho trovato nel carattere della protagonista che da l'impressione di essere troppo insicura e fragile, al contrario di come si era dimostrata in passato quando aveva salvato un bambino da un incendio scoppiato a scuola, ma anche troppo attaccata ai beni materiali come dimostra nelle scene all'interno della villa in Cornovaglia,

  • User Icon

    Vittorio

    05/02/2019 20:36:40

    Sorprendente. Scorrevole e piacevole fino a metà, quando esplode con un colpo di scena che innesca una serie di travolgenti imprevisti che vanno a complicare sempre di più la sconcertante vita (bugiarda) della protagonista.

  • User Icon

    Giorgia

    21/01/2019 16:18:30

    Una trama un pò forzata e inverosimile. L'idea non era male, ma ad un certo punto l'autrice perde i contatti con la realtà ed esagera con le costruzione che rendono il racconto poco credibile. Peccato.

  • User Icon

    Francesca

    01/01/2019 09:09:02

    Bellissimo!!! Scorrevole, particolare, ricco di colpi di scena. Non banale ne scontato. Fino all'ultima pagina non sai come finisce. Ti incolla alle pagine. Consigliatissimo!!

  • User Icon

    danilo

    14/12/2018 09:07:56

    Bellissimo,veramente ti tiene incollato fino all'ultima pagina anche perchè il finale non è scontato

Vedi tutte le 17 recensioni cliente
  • Claire Douglas Cover

    Giornalista scrive da quindici anni sia su quotidiani sia su riviste femminili. Ha sempre coltivato la passione per la narrativa e il suo sogno di diventare scrittrice è divenuto realtà con Le sorelle (Nord 2016), con cui si è aggiudicata il Marie Claire Debut Novel Award. Ha scritto La vacanza ideale (Nord 2018). Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali