Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il Vangelo secondo Gesù Cristo - José Saramago - copertina

Il Vangelo secondo Gesù Cristo

José Saramago

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Rita Desti
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 maggio 2014
Pagine: Brossura
  • EAN: 9788807885341
Salvato in 571 liste dei desideri

€ 10,45

€ 11,00
(-5%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Il Vangelo secondo Gesù Cristo

José Saramago

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il Vangelo secondo Gesù Cristo

José Saramago

€ 11,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il Vangelo secondo Gesù Cristo

José Saramago

€ 11,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (14 offerte da 10,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il Gesù Cristo di Saramago, da alcuni cristiani ortodossi ritenuto blasfemo, è un carattere fortemente spirituale, ma in tutto e per tutto umano, che incarna i dubbi e le sofferenze propri della condizione universale di uomo. Il figlio di Dio, dalla nascita a Betlemme alla morte sul Golgota, affronta le medesime esperienze descritte nel Vangelo, qui però narrate secondo una prospettiva terrena, con spirito critico e senso logico. In questa storia non c'è fede nei miracoli, bensì coscienza di trovarsi in balìa della volontà di potenza di un Dio padre distante e indifferente al dolore che provoca. La serie di disgrazie, stragi e morti che costellano l'esistenza di Gesù, fino al non cercato e non accettato compimento del destino di vittima sacrificale, diventa così un'occasione per riflettere sulla contrapposizione tra bene e male, sulla problematicità di fare il giusto tramite l'ingiusto, sull'imperscrutabilità del senso della vita umana e sulla sconcertante ambiguità della natura divina.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,16
di 5
Totale 41
5
24
4
9
3
5
2
0
1
3
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Rino

    31/03/2021 06:52:53

    Saramago ha una scrittura potente, avvincente, coinvolgente. Tutti i suoi libri sono risultano analisi lucide e spietate dell'animo umano nelle sue diverse sfaccettature ed inducono a riflessioni profonde e mai banali. Pur essendo quest'opera la riscrittura di un testo arcinoto, il lettore resta attaccato al libro ponendosi nuovi interrogativi attraverso un percorso narrativo di analisi introspettiva. Da non perdere.

  • User Icon

    Giuseppe

    02/03/2021 13:59:41

    Un libro intenso ed emozionante. La storia di un uomo più che di un Dio, la vita di Gesù prima che di Cristo. La rilettura dei Vangeli che ci consegna un Dio più vicino agli uomini nei dolori della vita e nelle sue meraviglie

  • User Icon

    elisa

    20/06/2020 13:49:51

    Punto di vista interessante sulla vita di Gesù. Infanzia ed adolescenza molto approfondite, rilette con cura e da un punto di vista molto umano. Ho apprezzato a pieno lo stile utilizzato da Saramago. Consigliato a cristiani e non. Non affinché un cristiano possa aprire gli occhi sull'umanità di Cristo: questa infatti traspare già di per sé dai vangeli canonici se letti con cura, bensì perché spesso sfugge il contesto storico in cui le vicende sono ambientate, messo qui in luce dall'autore. Mi aspettavo una narrazione meno sopranormale di molti eventi, che pensavo venissero rappresentati in modo più razionale. A tratti mi è parso un voler cambiare prospettiva ad ogni costo. Nonostante ciò ho apprezzato nel complesso l'opera e ne consiglio la lettura. Gli spunti, soprattutto a livello storico e culturale, sono parecchi.

  • User Icon

    Cri

    18/05/2020 08:36:57

    Saramago è un narratore originale che riesce a trasportare il lettore in un'altra dimensione in un modo unico. Per quanto la sua punteggiatura possa sembrare strana e confusa all'inizio, continuando il libro diventa parte integrante di esso e gli permette di farlo spiccare tra tanti autori. Il romanzo in sè invece è fantastico e veramente degno di lettura. Un must.

  • User Icon

    RT

    17/05/2020 21:55:09

    Non so in quanti avrebbero azzardato a scrivere un libro del genere, Saramago in questo ha osato tanto, con il risultato di dare vita a un romanzo davvero incredibile, che ti entra dentro e ci rimane. L'immagine di Dio, abile burattinaio del destino degli uomini, che si compiace e si gratifica dell'operato delle sue creature, alla pari di un qualsiasi dio greco, è fortissima. Quella di Gesù, umano come non mai, è delicata, al punto da immedesimarsi e provare ogni suo tormento/sentimento. La scrittura di Saramago poi, questa volta molto biblica, ti cattura completamente.

  • User Icon

    Francescobussone

    16/05/2020 18:01:05

    Ancora una volta il premio nobel alla letteratura José Saramago si conferma scrittore originalissimo. Il libro non è molto semplice da comprendere e a tratti può disorientamentare però una volta che ci si abitua al complesso modo di scrivere tutto diventa più chiaro. Nonostante le tante critiche che ha ricevuto questo, per me, è un libro rivoluzionario, che va contro ogni tabù e porta il lettore a riflettere.

  • User Icon

    carletto

    16/05/2020 12:46:57

    Il miglior libro che ho letto di Saramago:originale, profondo, inquietante ma coinvolgente. La parte migliore, per me, è il lungo colloquio a tre fra Gesù, Dio E Satana in cui sono affrontati tutti gli eterni misteri già dibattuti dai massimi filosofi antichi e moderni. È ovvio che Saramago non dà nessuna soluzione ma solo la riconferma della Impossibilità della eliminazione di uno dei due corni del problema bene/male, fatta da Dio stesso:è come voler avere una medaglia con una sola facciata, è impossibile! Lo consiglio a tutti coloro che amano immergersi negli eterni problemi, anche se notoriamente insolubili.

  • User Icon

    Kiki

    16/05/2020 11:10:39

    Un Gesù umano che si trova a dover affrontare (e accettare controvoglia) un destino già scritto per lui. Un confronto col "male" che fa riflettere sull'ipocrisia religiosa. Unico.

  • User Icon

    ilalicis

    16/05/2020 08:05:32

    Una bella scoperta di una storia alla quale non pensavo mi sarei mai avvicinata. Un regalo ben azzeccato, un libro che regala una figura di Gesù più umana, più vicina a noi tutti. Da leggere assolutamente.

  • User Icon

    fra

    16/05/2020 07:52:19

    Questo libro non mi è piaciuto. L’ho trovato un po’ noioso. Riconosco le capacità artistiche di Saramago (ho letto anche Cecità) ma questo libro purtroppo non mi ha colpito. Forse avevo delle aspettative troppo alte.

  • User Icon

    fra

    16/05/2020 07:52:09

    Questo libro non mi è piaciuto. L’ho trovato un po’ noioso. Riconosco le capacità artistiche di Saramago (ho letto anche Cecità) ma questo libro purtroppo non mi ha colpito. Forse avevo delle aspettative troppo alte.

  • User Icon

    parisi

    12/05/2020 13:10:32

    Non so in quanti avrebbero azzardato a scrivere un libro del genere, Saramago in questo ha osato tanto, con il risultato di dare vita a un romanzo davvero incredibile, che ti entra dentro e ci rimane. L'immagine di Dio, abile burattinaio del destino degli uomini, che si compiace e si gratifica dell'operato delle sue creature, alla pari di un qualsiasi dio greco, è fortissima. Quella di Gesù, umano come non mai, è delicata, al punto da immedesimarsi e provare ogni suo tormento/sentimento (bellissimo il rapporto con Maria di Magdala, davvero poetico). La scrittura di Saramago poi, questa volta molto biblica, ti cattura completamente. Non è un testo facile, richiede concentrazione e dedizione, ma a mio parere ne vale la pena. Mi sento di consigliarlo a tutti, credenti e non, perché apre la mente. Offre spunti di riflessione interessanti, dal potere di Dio, metafora di un qualsiasi potere terreno (e che per un momento anche lui stesso teme), alle situazioni a cui assistiamo e viviamo tutti i giorni, inclusa questa attuale. Da custodire gelosamente.

  • User Icon

    ilalicis

    11/05/2020 13:06:49

    Consigliato e segnalato da un'amica, si fa leggere lentamente ma con il piacere della scoperta di una storia alla quale non sempre abbiamo il desiderio di avvicinarci volontariamente, ma che vale la pena di leggere per imparare di più. Un modo di raccontare la vita di Gesù, come uomo chr ha paura ed è fragile e smarrito e che scopre e accetta il suo destino e lo ama fino alla fine. Un libro che riduce una figura sacra a uomo più vicino al popolo. Un libro che è stato per me una grande scoperta.

  • User Icon

    Lorenzo

    07/05/2020 10:09:01

    Bellissima interpretazione della Vita e il trascorso del Profeta, un racconto vero, reale, pragmatico e principalmente dissacrante di una storia ormai nota. Lo stile e la licenza dello scrittore è inconfondibile, unico ed originale e merita la lettura e la scoperta di quest'ultima. Consiglio vivamente il libro.

  • User Icon

    Antonino

    24/04/2020 09:33:23

    Il tema nella sua particolarità essendo ostico e stimolante nello stesso tempo viene trattato a volte con ironia e a volte con deliberata provocazione. L'ho trovato comunque bello e coinvolgente tanto da leggerlo, dopo un inizio di "ambientamento" tutto d'un fiato e da far passare in secondo piano lo stile letterario alquanto singolare essendo scritto con frasi lunghe e tutto consecutivamente dall'inizio alla fine. In definitiva non un libro per tutti.

  • User Icon

    Sandro G 74

    01/04/2020 07:09:07

    Gran bel libro, consigliato a tutti i cattolici, specie quelli piu' ortodossi, e forse qualche domanda scomoda se la porrebbero...

  • User Icon

    Corallina

    21/03/2020 13:59:14

    La penna di Saramago eccelle anche nel trattare temi religiosi che, guardati con il suo occhio, stimolano nuove riflessioni. Da leggere in abbinamento a Caino: vecchio e nuovo testamento visti con la lente ironica e un tantino dissacrante dell'autore che mai delude

  • User Icon

    assolutamente da leggere

    11/02/2020 15:10:20

    Ho conosciuto saramago grazie a questo meraviglioso libro, un flusso di pensieri dove Gesù è innanzitutto un uomo. Dubbi, passioni, insicurezze, l'abbandono, tutto questo vive Gesù: meraviglioso. Non per i bigotti, ma per chi ancora vive pieno di dubbi e domande e non crede al mito cattolico su Cristo

  • User Icon

    Hokuto

    19/01/2020 08:44:33

    Spazzatura blasfema. Fin dal titolo. Con la scusa del vero uomo e del "realismo" si sbrodola ogni sorta di antiCristo. A questo punto è molto meglio il film L'Ultima tentazione di Cristo. Che ha simili critiche, ma non perde la bussola e non si permette questo coacervo di riscritture. Ignobili, e davvero di cattivo gusto. Leggetevi i libri di Ignacio Larranaga se volete avere una corretta cronaca dei fatti evangelici.

  • User Icon

    Reykiavjk

    08/01/2020 20:01:12

    Il libro nonostante lo stile tipico di scrittura di Saramago scevra di regole che si caratterizza per la lunghezza delle frasi, il singolare uso della punteggiatura priva di virgolette nei dialoghi e del punto interrogativo nelle domande merita comunque la sua lettura a tratti dissacrante e con un'ultima parte (ultimi 3 capitoli) che sono sconvolgenti.

Vedi tutte le 41 recensioni cliente
  • José Saramago Cover

    Narratore, poeta e drammaturgo portoghese, ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura nel 1998. Costretto a interrompere gli studi secondari fece varie esperienze di lavoro prima di approdare al giornalismo che ha esercitato con successo su vari quotidiani. Dopo il romanzo giovanile Terra e due libri di poesia caratterizzati da una forte sensibilità ritmico-lessicale, si è rivelato acquistando fama internazionale con un'originale produzione narrativa in cui rielaborazione storica e immaginazione mistica e allegorica, realtà e finzione si mescolano in un linguaggio tendenzialmente poetico e vicino ai modi della narrazione orale. Tra le sue opere più note pubblicate da Feltrinelli: Il vangelo secondo Gesù Cristo, Cecità, Tutti i nomi, L'uomo duplicato,... Approfondisci
Note legali