Categorie

Andrea Scanzi

Editore: Mondadori
Collana: Ingrandimenti
Anno edizione: 2008
Pagine: 260 p. , Brossura
  • EAN: 9788804577621

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    maelstrom74

    04/05/2010 10.10.39

    Sinceramente mi aspettavo qualcosa di più. Il "saggio critico e personale" di Scanzi ha in realtà ben poco di critico. A parlare non è tanto l'autore del libro, quanto la persona sotto il riflettore, i suoi detrattori e gli scettici, tutti citati testualmente più e più volte sino alla noia (chi segue il "comico" e il mondo che gli ruota attorno conosce già molto del materiale riportato). Non c'è una vera e propria analisi ragionata del fenomeno sociale e politico Grillo - che pure è interessante - ma solo una pallida stigmatizzazione dei suoi atteggiamenti più estremi (cosa fin troppo facile da fare). Insomma, non c'è il punto di vista "scanziano" che quel "ve lo do io" prometterebbe. Il suo è un approccio lieve da fan semideluso, eseguito con tatto, per non urtare la sensibilità del comico genovese. Evidentemente è tutto ciò che il Grillo censore concede. Notoria è infatti la riluttanza di quest'ultimo alle critiche. Una lettura abbastanza inutile per chi vuole realmente approfondire.

Scrivi una recensione