La velocità della luce

Javier Cercas

Traduttore: P. Cacucci
Editore: Guanda
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
In commercio dal: 3 luglio 2008
Pagine: 247 p., Brossura
  • EAN: 9788860885982
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
La storia comincia con un'amicizia, quella tra il narratore, un giovane catalano con un incarico annuale in un'università del Midwest americano, e il suo collega Rodney Falk, un taciturno veterano del Vietnam, che nasconde una vasta cultura ma anche inconfessabili segreti. Quando Rodney scompare improvvisamente dalla circolazione, il giovane catalano si mette sulle sue tracce e approda infine nelle lettere dal Vietnam che il padre di Rodney gli affida. In quelle parole si ritrova tutto il dramma dell'esperienza militare di Rodney: prima l'orrore e poi l'assuefazione all'orrore, fino addirittura al senso di potenza che da uccidere, devastare, torturare, stuprare.

€ 9,35

€ 11,00

Risparmi € 1,65 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 5,94

€ 11,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    gianni

    09/07/2014 19:49:23

    Un buon libro. Il libero flusso di coscienza del narratore in prima persona coinvolge, e la franchezza della sua formazione travagliata non scade mai nel banale o nell'ovvio. Molto intenso.

  • User Icon

    Massimo F.

    25/05/2011 22:59:45

    Una piacevole sorpresa: mentre non mi ero entusiasmato troppo per "Soldati di Salamina", per questo delicato e profondo romanzo ho provato un'attrazione immediata. Delicato, molto profondo, mai noioso: una riuscitissima fusione di melanconia e voglia di vivere, con un finale da applausi. Decisamente consigliato.

  • User Icon

    grif

    03/01/2008 23:27:43

    L'ho letto alla velocità di cui al titolo: scrittura agile, storia coinvolgente anche se con qualche forzatura. La guerra e le sue atrocità fanno da filo conduttore, descritte in modo tutt'altro che superficiale. Da leggere!

  • User Icon

    Federico

    03/01/2008 17:34:54

    Splendido. Un libro cui continui a pensare anche dopo averlo terminato. Le tematiche colpiscono per la loro durezza, ti costringono a scrutarti l'animo. Ve lo consiglio, non vi lascerà indifferenti.

  • User Icon

    Mino S.

    23/11/2006 09:45:51

    Un romanzo stupendo..uno dei più belli letti nel 2006.. Personaggi fantastici, fatti verosimili e toccanti, scrittura semplice, secca, scorrevole e senza fronzoli. Ottimo.

  • User Icon

    Mauro

    03/09/2006 17:59:37

    Dopo "Soldati di Salamina", accostarsi al secondo libro (per me) di Cercas era rischioso: elevato il timore di incorrere in una delusione, dato l'entusiasmo con cui avevo chiuso il primo. Invece "La velocità della luce" continua, e insieme rinnova, lo schema narrativo e i temi del libro precedente: Cercas si conferma uno scrittore sorprendente, in grado di mescolare finzione e realtà, autoanalisi e riflessione sui valori fondanti dell'esistenza, con una grande, gratificante sincerità. Molto vero...

  • User Icon

    Denise

    26/07/2006 12:30:02

    Preso alla cieca (attratta dalle poche righe in quarta di copertina) nello scaffale dei nuovi arrivi in biblioteca, si è rivelato un libro ben scritto che tratta di tematiche importanti (guerra del Vietnam); molto "riflessivo", con poche azioni e molti pensieri...

  • User Icon

    renzo

    14/07/2006 19:29:07

    Libro bellissimo, dopo che l'ho iniziato non avrei smesso mai di continuare a leggerlo. Sper che pubblichiate altri libri come questo

  • User Icon

    simone

    06/07/2006 14:18:45

    cosa dire di quesyo magnifico libro, dove la storia di un uomo diventa storia nostra , un libro forte e sensibile nella sua concretezza ncora una volta... Bravo Javier

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione