Categorie

Nerea Riesco

Traduttore: C. Marseguerra
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
Pagine: 285 p., Brossura
  • EAN: 9788811687337
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it € 5,34

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Roberta

    10/01/2014 18.47.59

    Sono delusa...mi aspettavo una trama avvincente e romantica e invece la storia d'amore viene liquidata in poche pagine e tutto il resto è solo una lunga e noiosa descrizione, peraltro neanche molto attendibile, sulla storia dei Maya e la colonizzazione spagnola. E' la prima volta che mi capita di impiegare dieci giorni per leggere un libro di 200 pagine. Sconsigliato!

  • User Icon

    gaia

    13/11/2013 09.36.11

    Nerea Riesco non si smentisce mai, quello che scrive è sempre meraviglioso, poetico, commovente, unico. Una scrittrice da adorare!

  • User Icon

    Isabella

    26/10/2013 22.44.44

    E'proprio vero che non c'è due senza tre...la Riesco mi ha deluso per la terza volta. Dopo gli effimeri "La ragazza e l'inquisitore" e "All'ombra della cattedrale" ho letto questo libro spinta da uno slancio di fiducia ma non c'è niente da fare, l'autrice non mi piace. Non che le manchino gli spunti e le idee ma non approfondisce temi e personaggi che rimangono evanescenti e privi di carattere e peculiarità.

  • User Icon

    Isa

    14/10/2013 14.16.06

    In genere non amo alla follia i libri ambientati nel passato ma questa volta devo ricredermi. Piacevole lettura.

  • User Icon

    Pietro

    19/08/2013 16.31.59

    Una storia ben raccontata, ma Riesco Nerea non entra dentro i personaggi, restano troppo marginali. Nulla di memorabile.

  • User Icon

    Pupottina

    17/04/2013 17.35.38

    La scrittrice spagnola Nerea Riesco ha conquistato i lettori con La ragazza e l'inquisitore, ma io l'ho scoperta leggendo Il vento che sa di miele e cannella e l'ho adorata per lo stile poetico, delicato e intenso con il quale narra una storia piena di amore e di forza. È un intenso romanzo storico, ambientato inizialmente nella Spagna del 1544, per poi spostarsi, con un lungo viaggio, nel misterioso Nuovo Mondo. Si impara a scoprire il Nuovo Mondo, attraverso gli occhi della protagonista, Mariana Enríquez. Le descrizioni del paesaggio, della natura e delle usanze delle primitive civiltà nel Nuovo Mondo sono interessanti, inedite, ricche di dettagli, magiche, memorabili, vista e considerata l'epoca, già densa di suggestioni, in cui la storia è ambientata. Si scopre, accanto all'aspetto prettamente storico della colonizzazione spagnola, il senso della vita, della libertà e la potenza dell'amore. Non mancano pagine ricche di poetica magia che vi faranno innamorare di questa storia di conquista.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione