Verità e menzogna. Profili storici e semiotici

Curatore: G. A. Ferrari
Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 01/03/2008
Pagine: XII-180 p., Brossura
  • EAN: 9788834877944
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 16,15

€ 17,00

Risparmi € 0,85 (5%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità:
Premessa. – I. Tra la verità e la menzogna (G.A. Ferrari). – II. Mentire. Le drammaturgie della menzogna nel loro sviluppo storico (A. Tagliapietra). – III. Vero de actu. Semiotica dell’atto (A.G. Conte). – IV. Menzogna come contraddizione pragmatica (G. Azzoni). – V. Perché il «veridico» non è molto meglio che il «mentitore»? (W. ?e?aniec). – VI. Figmentum (P. Di Lucia). – VII. Tre funzioni del valore logico (G. Lorini). – VIII. Falso, finto, non-vero. Due paradigmi per una filosofia della non-verità (L.P. Glazel). – IX. Ciò che sto dicendo è vero (S. Colloca). – X. Menzogna e credenze (F. Castellani). – XI. Gli scienziati mentono la verità tra realismo e relativismo (J. Birner). – Gli autori.