disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Vero cristianesimo. Teologia e società moderna nel pietismo luterano
22,73 € 28,41 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Vero cristianesimo. Teologia e società moderna nel pietismo luterano 23 punti Premium Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
22,73 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
22,73 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Vero cristianesimo. Teologia e società moderna nel pietismo luterano Roberto Osculati
€ 28,41
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Dettagli

1990
10 settembre 1990
440 p., Rilegato
9788842036449

Voce della critica


scheda di Ravera, M., L'Indice 1991, n. 1

Un libro che, in linea con le precedenti opere dell'autore, indaga la peculiarità del pietismo luterano al di là dei consueti luoghi comuni storiografici, nello sforzo di farne emergere, accanto all'effettiva consistenza religiosa, la portata teologica e storica di movimento in cui il richiamo all'interiorità della fede non si risolve in alcun modo nel preteso "intimismo" dell'ideale della purezza evangelica, ma opera concretamente per la diffusione di un reale modello di perfezionamento spirituale, i cui influssi sulla cultura e sulla filosofia tedesche ed europee ebbero la più vasta risonanza. Scrutando già nell'eredità della mistica tardomedievale (e soprattutto in Taulero) le premesse teologiche che, attraverso Jakob Boehme, Silesio e altri mistici "moderni", avrebbero condotto al prender forma dell'esperienza pietista come operante esercizio di spiritualità e ricerca del "vero cristianesimo", lo studio si sofferma analiticamente sulla figura e sull'opera dei grandi maestri come Spener e Francke - di particolare interesse le pagine sull'ermeneutica esistenziale nell'interpretazione della Scrittura -, per pervenire di qui all'ideale cristiano-universalistico di Zinzendorf e alla teologia mistica sveva, destinata, soprattutto con Oetinger, a innervare nel profondo i temi più vivi dell'idealismo tedesco.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore