La via per Isfahan - Gilbert Sinoué - copertina

La via per Isfahan

Gilbert Sinoué

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Giuliano Corà
Editore: Neri Pozza
Anno edizione: 2001
In commercio dal: 23 novembre 2001
Pagine: 444 p.
  • EAN: 9788873058229
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 9,72

€ 18,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un romanzo storico che ci conduce nel cuore dell'antica Persia dominata dagli Arabi (e minacciata dalla potenza crescente dei Turchi venuti dall'est), intorno alla fine del X secolo e l'inizio dell'XI, tra le più mirabolanti avventure dell'arte, della conoscenza, delle armi e della passione. Sinoué non trascura nessuno dei molteplici talenti di Avicenna: filosofo, matematico, astronomo, saggio in ogno cosa e, infine, amante appassionato. Di città in città, tra deserti e montagne, la straordinaria vita di Ibn Sina, nome arabo di Avicenna, si dipana fino all'ultima tappa del suo cammino: Isfahan, la città sublime dove Avicenna muore dopo aver bevuto, fino all'ebbrezza, alla coppa del sapere e dell'amore.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Fabio B.

    18/02/2003 23:02:28

    Avicenna, un grande dell'antico impero persiano, filosofo, medico, matematico, fisico, astronomo. Sinouè è riuscito a ricreare tutto il fascino dell'antico impero persiano e dell'islam rinascimentale ed illuminato. Viene descritto uno spaccato storico preciso della situazione dell'epoca con il crescente peso politico e militare dei turchi. La figura di Avicenna viene messa in evidenza per intero (sia i pregi che i difetti tra cui se vogliamo anche una certa supponenza). Molto belle le descrizioni dei paesaggi e della realtà storica. Ritengo si tratti di un libro che deve restare a lungo nella proprio biblioteca.

  • Gilbert Sinoué Cover

    Nato in Egitto da madre francese e padre egiziano, dal 1965 vive a Parigi. Neri Pozza ha pubblicato, con grande successo di critica e di pubblico, le sue opere: "Il libro di zaffiro", "Il ragazzo di Bruges", "La via per Isfahan", "I giorni e le notti", "Il silenzio di Dio", "Lady Hamilton", "Una nave per l’inferno", "La regina crocifissa", "Io, Gesù", "La signora della lampada", "Armenia", "La terra dei gelsomini", "Grida di pietra", "Averroes o il segretario del diavolo" (Neri Pozza 2019). Approfondisci
Note legali