Viaggio al termine della notte - Michele Vaccaro - copertina

Viaggio al termine della notte

Michele Vaccaro

Scrivi una recensione
Editore: EKT Edikit
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 26 settembre 2016
Pagine: 180 p., Brossura
  • EAN: 9788898423378
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 11,40

€ 12,00
(-5%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

25 racconti, 25 sperimentazioni linguistiche e narrative dell'autore, che si diverte a catapultare il lettore in contesti, situazioni e generi completamente opposti. Così si inizia ad indagare l'oscurità più profonda della mente umana con Grigio piombo, per poi ritrovarsi sotto il sole cocente e splendente delle campagne americane in Château Lafite 1787. Dalla distopia di Fra le stelle, torniamo con i piedi per terra in una realtà per nulla benevola con Vanni l'anarchico. E dagli incubi di Specchio delle mie brame, troviamo a qualche pagina di distanza i sogni di Fai volare gli aquiloni. Un ricettario completo delle capacità narrative di una autore capace di giocare con i generi e con le parole.
4
di 5
Totale 4
5
2
4
1
3
0
2
1
1
0
  • User Icon

    Antonietta Napolitano

    29/08/2017 20:00:49

    Impeccabile nella scrittura, scorrevole e intenso... Una serie di racconti da gustare uno per volta, mai noiosi né scontati. Attendo con ansia la prossima opera!

  • User Icon

    Cesare Tomassetti

    26/08/2017 09:43:46

    Libro molto bello e interessante, la lettura dei racconti è piacevole, emoziona e lascia notevoli spunti di riflessione. Consiglio vivamente l’acquisto.

  • User Icon

    Paolo De Chirico

    26/08/2017 09:06:44

    Racconti spettacolari e appassionanti, si lasciano leggere tutte d'un fiato. Unica pecca è la discontinuità, ovvero la mancanza di una trama comune.... ma non per nulla è una raccolta di racconti. Da avere!

  • User Icon

    Annarita Lettieri

    04/08/2017 12:43:01

    Il primo racconto mi ha rapita: ottimo lo stile e perfetta la scrittura. Peccato finisse troppo presto e che fosse troppo dannatamente cupo e pessimista. Ho preseguito con la lettura scivolando velocemente da un pessimismo a un disfacismo e mi sono fermata a metà... perché era troppo. Con una carica di ottimismo in più sarebbe stato eccellente, ma così lo si abbandona dopo poco. Peccato.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali