Viale del tramonto. Edizione speciale

(Sunset Boulevard)

Titolo originale: Sunset Boulevard
Regia: Billy Wilder
Paese: Stati Uniti
Anno: 1950
Supporto: DVD
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Q3ttola

    31/10/2016 14:52:20

    Canto del cigno sulla Hollywood degli anni d'oro, "Viale del tramonto" è un film inesauribile. Non c'è niente, in questa storia, che non sia esattamente dove dovrebbe stare: sceneggiatura, regia, recitazione, fotografia... e tutto è la summa di un'arte e di un'idea di cinema di cui lo stesso film pretende di essere l'epitaffio, finendo però col perpetuarla per sempre. Splendida contraddizione.

  • User Icon

    Ernesto

    15/09/2013 21:28:53

    La voce fuori campo che racconta il film è quella di un morto. Per essere più precisi quella di un cadavere che galleggia nella piscina di una villa in Sunset Boulevard. L'idea di usare come voce narrante quella del protagonista trovato morto all'inizio del film, si è rivelata geniale. Voglio solo soffermarmi su un breve passaggio in apertura del film: "Ma prima che gli altri vi raccontino questa storia deformandola, sono certo che vi piacerebbe sapere la verità; la pura verità". Un monologo da pelle d'oca. Il capolavoro di Billy Wilder.

  • User Icon

    Davide

    21/05/2013 19:00:09

    Generalmente non sono molto prodigo di lodi nei confronti dei films ( anzi , mi reputo un cinefilo alquanto severo ) ma in questo caso non ho remora alcuna : "Sunset Boulevard " è una pellicola pressoché perfetta. Con ciò non voglio assolutamente dare l'idea di un'opera in stile accademico, bensì di un esempio di compiutezza artistica ed estetica che ha pochi simili nella storia della celluloide. La sceneggiatura è geniale e trascinante, gli aspetti tecnici e scenografici inappuntabili, le interpretazioni strabilianti ( tra gli altri,strepitosa la Swanson che si cimenta in un' autoparodia, essendo stata ella stessa una diva del muto, creando un personaggio costruito sugli istrionismi tipici di quel genere di attori ). Ma oltre ad essere un capolavoro di completezza formale, questo film é anche un grande esempio di meta-cinematografia : riflette infatti sulla natura stessa del cinema ma, diversamente da "La finestra sul cortile" di Hitchcock ( focalizzato sul rapporto personaggio-vicenda, spettatore-vicenda, spettatore-personaggio ) e, analogamente, per certi versi , a "Persona" di Bergman (anche se in maniera antitetica ) si focalizza sul rapporto attore-ruolo ( nel capolavoro svedese l'attrice rifiutava il proprio ruolo, qui si ostina a volerne impersonare uno che non esiste più ),nonché sulla natura effimera della fama divistica. Eppure, nonostante il suo cupo e pessimista messaggio, nutro i miei forti dubbi che questo film finirà mai sul viale del tramonto,

  • User Icon

    rebecca

    10/04/2012 11:14:58

    Un capolavoro!Una Swanson divina! Stroheim nella parte del maggiordomo Max è perfetto! "Siete Norma Desmond, la famosa attrice del muto. Eravate grande. Io sono sempre grande. È il cinema che è diventato piccolo"

  • User Icon

    OskarSchell

    19/02/2009 09:54:27

    Non mi capita spesso di essere presa così tanto da un film. Gli intrecci della trama sono geniali, gli attori fantastici. Un film altamente consigliato. Non vi deluderà e vi terrà incollati allo schermo fino ai titoli di coda. Buona visione!

  • User Icon

    Giuseppe

    07/01/2009 16:47:14

    Un film indimenticabile,toccante,commovente,drammatico interpretato da una grandissima diva del cinema come la straordinaria Gloria Swanson,una diva con uno sguardo e degli occhi che difficilmente nella vita si dimenticano,che in questo film si è consacrata in assoluto fra le più grandi star di Hollywood grazie ad una interpretazione che al giorno d'oggi sarebbe assolutamente impossibile far ripetere ad un attrice contemporanea! Gloria Swanson interpreta Norma Desmond,un attrice del cinema muto ormai caduta nel dimenticatoio da tantissimi anni,una donna malinconica,sola,frustrata e depressa che spera di tornare quanto prima sulle scene,una donna che vive del suo passato glorioso da diva nella sua lussuosa casa abbandonata in cui vi mette piede per puro caso uno sceneggiatore squattrinato,interpretato dal bellissimo e grandioso William Holden,che diventerà una sorta di gigolo di lusso mentre lui riscriveva un copione scritturato da Norma. Ben presto lui si stancherà dell'oppressione della donna e della sua vita da mantenuto,e proprio quando lui tenterà di andar via da Lei la donna compira il suo gesto più folle! Altro grande personaggio del film è il maggiordomo fedele di Norma,interpretato da Erin Von Stroheim,suo ex marito e suo ex regista,da sempre innamorato di lei,una sorta di suo angelo custode.La scena finale mentre lei scende le scale per essere arrestata rimane la più spettacolare,perchè ormai ella è presente solo con il corpo ma con il viso è gia nel mondo che da sempre sogna di ritornare,ovvero quello del cinema!QUESTO ERA IL VERO CINEMA,CHE LE GENERAZIONI ODIERNE NON CONOSCONO PURTROPPO.......!!!!!!

  • User Icon

    Luca Ballati

    04/10/2007 19:41:10

    Grandissimo, tutto perfetto. Dovete assolutamente vedere i film di Stroheim (per ora ho visto solo femmine folli, maledizione!)

  • User Icon

    alex 50 padova

    24/07/2007 11:12:01

    tutto ma proprio tutto in questo film e' perfetto il grande wilder supera se stesso e dirige gli attori con un mestiere mai piu' riscontrabile.Come dimenticare gli occhi stupendi e disperati di gloria swanson? indimenticabile....

  • User Icon

    Alex Lugli

    20/12/2006 18:11:09

    "Sunset Boulevard" (1950) è l'opera a mio avviso più completa e riuscita del grande Billy Wilder, uno dei suoi massimi capolavori assieme a "Double Indemnity" (1944), "Some Like It Hot" (1959) e "The Apartment" (1960), ma con qualcosa di più a livello di equilibrio formale tra le parti. Attraverso la sua miscela di commedia nera e dramma di una storia su Hollywood (come recitava il manifesto dell'epoca), il film procede in una direzione di assoluta perfezione registica sia nel lavoro di ripresa che nella sceneggiatura e nella direzione degli attori (ottima prova di William Holden, Nancy Olson, Gloria Swanson ed Erich von Stroheim, grandissimi nei rispettivi ruoli). Un classico intramontabile, uno dei più bei film degli anni '50; "Sunset Boulevard" è una delle commedie più riuscite e sardoniche contro lo star system hollywodiano, mettendo in scena con gran efficacia il contrasto tra cinema muto e sonoro (e relativi protagonisti) e l'"illusione" effimera della fama e del successo nella grande "fabbrica dei sogni" di Hollywood. Questa edizione in dvd della Paramount Collection è veramente bellissima, lussuosa e ricca di interessanti contenuti exta tra i quali l'oramai proverbiale sceneggiatura (con alcune immagini dirette senza sonoro) del prologo dell'obitorio, in cui vediamo il protagonista Joe Gillis in una sequenza tagliata ormai famosa e al tempo stesso piuttosto macabra (ma evidentemente non per il pubblico di allora che la vide alle prime proiezioni, viste le reazioni di scherno che poi portarono ad eliminarla e cambiarla con la scena della piscina). Un capolavoro da collezionare ed amare per tutti gli estimatori del grande cinema.

  • User Icon

    Francesco

    21/11/2006 10:07:31

    Uno dei più grandi capolavori di sempre. Scenografie e dialoghi indimenticabili, William Holden a livelli che mai più toccherà. E miss GLORIA.....beh....non ci sono parole per descrivere la sua interpretazione..... Voto 5/5 e LODE: MITO

  • User Icon

    Claudio

    09/09/2006 17:06:56

    Uno dei migliori film nella storia del cinema americano. Meraviglioso. Una sceneggiatura spettacolare, regia da pelle d'oca, attori grandiosi, non manca nulla. Nonostante la vena grottesca Wilder non non forza mai la mano, non cade mai nell'irreale, la storia resta sempre credibile e riesce a catturare lo spettatore come solo sa fare un grande noir. indimenticabile

  • User Icon

    Veronick

    10/06/2006 04:29:13

    Capolavoro assoluto!!

  • User Icon

    Gaia

    02/01/2006 02:14:25

    Capolavoro di una bellezza incredibile! Gloria Swanson è semplicemente perfetta per il ruolo della diva del muto Norma Desmond e Von Stroheim (grandissimo regista del muto che diresse la stessa Swanson)è bravissimo nel ruolo di maggiordomo ed ex marito. Di film bellissimi Wilder ne ha fatti tanti ma questo è sicuramente il migliore, uno dei più belli della storia del cinema! Nella sceneggiatura scritta dal regista ci sono frasi indimenticabili e splendide, vere dichiarazioni d'amori di Wilder nei confronti del suo lavoro. Molto critico sui sistemi usa e getta di Hollywood e sull'arrivismo di coloro che vi lavorano. Le innovazioni tecniche e stilistiche sono innumerevoli. Tra le comparse Baster Keaton e Cecil B.DeMille (il che la dice lunga sulla qualità del film). Un film da avere assolutamente, da vedere e rivedere centinaia di volte.

  • User Icon

    Beppe il Brema

    05/10/2005 18:25:25

    Ecco un film che nonostante gli anni conserva intatto il suo fascino e la descrizione della tristezza malinconica dei tramonti umani, la ribellione all'inesorabile trascorrere del tempo. Alcuni guitti di oggi che credono di essere attori dovrebbero guardare, riguardare cento volte la recitazione ineguagliabile della Swanson, imparerebbero molto. Degno di stare fra i migliori film mai girati.

  • User Icon

    Beppe il Brema

    16/09/2005 12:54:07

    Una pietra migliare del cinema americano e mondiale.

  • User Icon

    Antonio da Maddaloni

    05/04/2005 00:06:38

    semplicemente magistrale anche se puo' sembrare banale...

  • User Icon

    Jeffrey

    21/03/2005 16:46:58

    Uno dei capolavori di sempre. A volte trovo anche inutile pronunciarmi. Immancabile in qualsiasi dvdteca che si rispetti.

  • User Icon

    Erica

    02/03/2005 17:17:32

    L'ho visto per caso in tv e ne sono rimasta FOLGORATA! Splendido, bellissimo! Un cast eccezionale, la Swanson su tutti, e un atmosfera squisitamente decadente! Al di fuori del tempo. Uno dei migliori film che io abbia mai visto!

  • User Icon

    Pippo

    09/07/2004 15:24:37

    Uno dei migliori film di Billy Wilder, con un cast eccezionale (Holden, Swanson) girato negli anni 50 nello splendore del bianco e nero. Nei contenuti extra sono rimasto un pò deluso per l'insufficiente materiale (foto, scene tagliate ecc.). Comunque, per gli amanti ed intenditori del genere, sarà un DVD da non perdere !!!.

  • User Icon

    adamo

    22/12/2003 12:19:33

    " le grandi DIVE non tramontano mai " stupefacente - LEi solamente LEI NORMA DESMOND

Vedi tutte le 21 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione

Trama
Joe Gillis (Holden), sceneggiatore di Hollywood, è in un momento di difficoltà professionale. Per sfuggire agli esattori (non sta pagando le rate della macchina) capita in una vecchia casa che sembra abbandonata, ma non lo è. L'abita Norma Desmond (Swanson), vecchia gloria del muto. Joe accetta di rivedere un terribile copione che la diva sta scrivendo, sognando un clamoroso ritorno sul set. L'atmosfera della casa è nera, buia, quasi mortale. La diva proietta continuamente suoi vecchi film, gli ospiti sono mummie sopravissute (c'è Buster Keaton fra i frequentatori). Figura rilevante è il domestico von Mayerling (Stroheim) che, si verrà a sapere, è anche stato il primo marito di Norma.

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Paramount Home Entertainment, 2011
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 110 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono);Francese (Dolby Digital 1.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 1.0 - mono);Spagnolo (Dolby Digital 1.0 - mono);Tedesco (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Arabo; Bulgaro; Ceco; Danese; Serbo-croato; Ebraico; Finlandese; Francese; Greco; Inglese; Islandese; Norvegese; Olandese; Polacco; Portoghese; Rumeno; Sloveno; Spagnolo; Svedese; Tedesco; Turco; Ungherese
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Contenuti: commenti tecnici; dietro le quinte (making of); trailers; foto