Categorie

Peter Robinson

Traduttore: E. Narciso, R. Maresca
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
Pagine: 501 p. , Brossura
  • EAN: 9788817038843

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    rosarita

    31/08/2016 07.06.45

    Ho letto con piacere questo libro: ottima l'ambientazione in uno Yorkshire che conosco molto bene e che ho perfettamente ritrovato; molto buona la caratterizzazione dei personaggi; per niente complicata la doppia vicenda in cui Banks si trova coinvolto, anche se incomprensibilmente alcune ovvie ipotesi non vengono prese in considerazione: ad esempio, Luke potrebbe aver simulato il rapimento; oppure, nessuno contatta gli amici di un tempo (che avrebbe risparmiato almeno 100 pagine)... Inoltre, la conclusione è un po' troppo affrettata: dieci pagine intensissime dopo quasi 500 di preparazione! Infine, il titolo italiano è, come sempre, assai stupido... Ma questi sono peccatucci.

  • User Icon

    Maunakea

    30/03/2015 19.49.41

    Il titolo originario è Close to Home, che effettivamente ha senso, Vicino al cuore invece non ne ha asoslutamente nessuno, ma d'altronde è normale nei thriller che mettano titoli a caso, detto questo, oddio entusiasmo no, si legge bene e la trama è buona, regge, non ci sono depistamenti del lettore per fare conclusioni a sensazione. E' un pò datato... in effetti nei thriller si avverte sempre la discrepanza temporale, da molti dettagli (il libro è del 2003) ma se uno tiene conto che non è appunto scritto ieri, la trama non ne risulta poi penalizzata. Un libro discreto e ben leggibile... se uno lo trova si legge volentieri... proprio a consigliarlo appositamente ...non mi spingerei così in là

  • User Icon

    Alan

    04/02/2014 21.04.55

    Ottimo. Finalmente un buon "giallo", dopo alcuni titoli molto venduti, ma davvero poco goduti.

  • User Icon

    Massimo F.

    03/01/2013 16.48.01

    Avvolgente questo "british thriller". Più Maigret che action, ma con un ritmo più che accettabile che non tradisce mai l'attenzione del lettore grazie anche ad una caratterizzazione dei personaggi e ad un'ambientazione decisamente all'altezza. L'autore è bravo a marciare compatto tra due storie parallele, non perdendo mai i fili dei numerosi rivoli narrativi che caratterizzano la vicenda. Consigliato.

  • User Icon

    Marco

    15/04/2011 19.17.49

    Ammetto di averlo letto con il timore del "calo" di gradimento che spesso caratterizza le "seconde uscite" (Vicino al cuore segue infatti Il camaleonte). In questo caso, invece, il libro è stato avvincente quanto il primo: ben costruito nella trama, con personaggi ben caratterizzati e, soprattutto, con quel "contorno" tale da renderlo un piccolo spaccato di vita e non una mera investigazione. Lo consiglio a tutti gli amanti del genere Thriller/poliziesco. Ora non vedo l'ora di leggere il terzo...

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione