Il violinista di Schindler. Storia di un amicizia

Angela Krumpen

Anno edizione: 2013
In commercio dal: 1 dicembre 2013
Pagine: 192 p., Brossura
  • EAN: 9788831544061
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 5,35
Descrizione
Il libro racconta una storia vera, ambientata ai nostri giorni, cioè quella dell'amicizia tra Judith, una ragazzina tedesca di undici anni con una grande passione per il violino, e l'ex violinista Michael Emge. Questi, che è stato a suo tempo un bambino prodigio, dovette abbandonare il suo violino in un campo di concentramento, dove era stato deportato con la famiglia. Lo salvò dalla morte la famosa "lista di Schindler". Judith, grazie al suo violino e all'amicizia con Emge, comincia a esplorare questo lato oscuro della storia tedesca: insieme a lui si reca ad Auschwitz. L'anziano viene sopraffatto dai ricordi, comincia a piangere amaramente. La ragazza rimane al suo fianco, spaventata, ma anche attenta, partecipe: "Voglio sapere di che cosa si tratta. Per poter suonare devo capire!".

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    monica

    14/03/2017 12:30:54

    mi trovo in disaccordo con alcune delle opinioni di questo ragazzo nei confronti di Schindler, il libro e' fedelissimo al film di Spielgerg per quando riguarda facilmente i ricordi di episodi accaduti a questo sopravvissuto tanto che mi scorrevano come immagini del film nella mente. consiglio assolutamente il libro.

Scrivi una recensione