La vita come un romanzo russo

Emmanuel Carrère

Traduttore: M. Botto
Editore: Einaudi
Collana: I coralli
Anno edizione: 2009
Pagine: 276 p., Brossura
  • EAN: 9788806191955
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 14,88

€ 17,50

Risparmi € 2,62 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Cristiana

    26/07/2012 23:03:09

    Scritto non male ma veramente noioso. Di buono c'è la sincerità spudorata dell'autore che ti fa dire spesso: per fortuna che non lo conosco, non è mio amico e neppure il mio uomo. Dio ti ringrazio.

  • User Icon

    Loris

    01/02/2010 11:06:16

    Di fonte a questo libro, viene da chiedersi quanto Carrere si sia messo davvero in gioco. Azioni e sentimenti attingono alla stretta biografia dell’autore, sono cosi’ intimi da mettere quasi in imbarazzo il lettore, accentuando il suo ruolo di voyeur. Tutto autentico? Forse non e’ essenziale saperlo. Rielaborare il reale, filtrarlo attraverso la propria sensibilita’, trasformarlo in espressione artistica: tutto questo fa parte del ‘mestiere’ dello scrittore. Quello che conta e’ che il lavoro di Carrere riesce a generare emozioni e riflessioni. Al fondo, c’e’ sempre un’ossessione da esorcizzare, un conto da saldare col proprio passato (come accade ne ‘I miei luoghi oscuri’ di Ellroy). C’e’ l’ambizione (o l’illusione) di riordinare il mondo, di tenere sotto controllo eventi e persone, di scrivere la sceneggiatura della propria esistenza, come suggerisce lo stesso Carrere nella quarta di copertina. La vita pero’ non si fa ingabbiare, trova percorsi imprevedibili, trasforma l’amore e la passione in sofferenza atroce, ma sa anche concedere una seconda opportunita’ quando tutto pare perduto.

  • User Icon

    diablo

    07/01/2010 16:58:14

    un libro strano, discontinuo..noioso quando si dilunga nella parti vissute in russia, eccitante e vivo quando entra nell'analisi del rapporto con la donna della sua vita, nel racconto pubblicato su le monde, quando considera la storia della sua famiglia

Scrivi una recensione