E la vita danzò - Giuliana Balzano - copertina

E la vita danzò

Giuliana Balzano

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Leucotea
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 1 settembre 2016
Pagine: 286 p.
  • EAN: 9788897770459

€ 17,00

€ 17,90
(-5%)

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

E la vita danzò

Giuliana Balzano

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


E la vita danzò

Giuliana Balzano

€ 17,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

E la vita danzò

Giuliana Balzano

€ 17,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 17,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Eleonora, avvocato, prende in affitto un alloggio in un palazzo, nel cui atrio un bellissimo portaombrelli in rame viene usato come cestino della spazzatura. Collezionista di oggetti in rame, chiede e apprende dalla portinaia, la signora Angela, che la proprietaria dello stesso era stata la signora Riccarda, un'anziana condomina deceduta da poco tempo. Assicurandosi di poterselo prendere lo porta in casa sua. Lo svuota da tutte le cartacce che contiene e al suo interno trova due sue foto. Spaventata, chiede aiuto ad Angela che la conduce all'interno dell'appartamento della signora Riccarda, dove trovano diverse foto, scattate dall'anziana, ritraenti tutti i condòmini. Quei ritratti offrono l'occasione ad Angela per raccontare la vita di ognuno degli inquilini, anche di quelli che vi hanno abitato nel passato. La vita condominiale scorre in parallelo alla professione di avvocato di Eleonora, che, all'interno del suo studio, vede passare clienti di ogni tipo: dal caso umano al cliente prepotente.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,8
di 5
Totale 5
5
4
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Valentina

    03/01/2017 16:27:37

    Genova, una ragazza curiosa ed un portaombrelli di rame, sono gli “ingredienti” di questo romanzo. Eleonora avvocato ha da poco preso in affitto un appartamento. Da sempre appassionata collezionista di oggetti in rame, rimane colpita da un portaombrelli abbandonato nell’atrio dello stabile ed ormai utilizzato dai condòmini come cestino in cui riporre scontrini e cartacce. Decisa ad entrarne in possesso, Eleonora chiede aiuto ad Angela, la portinaia, la quale le spiega che la proprietaria del suppellettile era la signora Riccarda, un’anziana da poco deceduta, senza familiari, né amici. Senza alcun problema quindi, la giovane riesce ad aggiudicarsi il portaombrelli e dopo averlo ripulito con cura, ciò che trova al suo interno la lascia senza fiato: tra le tante cartacce appallottolate fanno capolino due fotografie che ritraggono proprio lei. Sconcertata, si rivolge subito ad Angela, che la conduce nell’appartamento della signora Riccarda. Lì trovano la parete del suo studio letteralmente tappezzata di fotografie che immortalano tutti i condòmini e sul tavolo della sala un PC, una chiavetta USB ed una fotocamera. Da qui parte una narrazione avvincente. Angela racconta il vissuto di tutti coloro che abitano o hanno abitato nel loro palazzo, in una armoniosa danza dove passato e presente si intrecciano, si sovrappongono in un perfetto equilibrio. I “personaggi” si susseguono in modo impeccabile come “attori” che si avvicendano sul palcoscenico di quell’opera meravigliosa che è la vita. Il linguaggio della Balzano è brillante, i personaggi “dialogano” tra loro con fluidità, decisione e con ironia. L’autrice riesce con eccezionale maestria a trattare argomenti di grande delicatezza ed attualità, quali lo stolking, la disoccupazione, la solitudine e la corsa morbosa alla ricerca della perfezione fisica e dell’eterna giovinezza. Tutti noi possiamo identificarci, ritrovarci nella personalità di questi condomòni, perché essi rappresentano vizi e virtù dell’uomo moderno.

  • User Icon

    Federica

    27/12/2016 16:21:16

    Questo romanzo mi è stato regalato da una mia amica per il mio compleanno. Non conoscevo l'autrice. Dopo aver letto questo suo terzo lavoro leggerò anche gli altri. Davvero brava, davvero reale quello che scrive.

  • User Icon

    Flavio

    23/12/2016 21:54:03

    Ho letto il romanzo per due motivi: perché avevo già letto i due precedenti libri dell'autrice (e mi erano piaciuti, in particolare "Ci vorrebbe un Dio per tutti") e perché di questo sentivo dire un gran bene. E' scritto bene ("col cuore" secondo lo stile della Balzano) e la storia, o meglio le storie che vi si intrecciano, è un concentrato di umanità sotto forma di bene - tanto - e di male - poco. Ne consiglio la lettura.

  • User Icon

    Valentina

    16/12/2016 15:36:22

    Un eccellente romanzo specchio dei giorni nostri. Il bello e il brutto della nostra società. Potrebbe essere un ottimo testo teatrale.

  • User Icon

    Giorgia O.

    27/10/2016 15:41:14

    Come dice l'autrice, nella quarta di copertina, è un libro di vita. Sì, c'è molta vita in questo romanzo. C'è la mia storia tra queste storie. Non c'è nulla fuori posto. Un libro che insegna che la nostra vita può danzare se noi sappiamo ascoltare la melodia che suona. Non è un libro per chi non sa mettersi in discussione.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
Note legali