Vita spericolata di Albert Spaggiari

Giorgio Ballario

Editore: Idrovolante
Anno edizione: 2016
  • EAN: 9788899564063
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Claudio Bonante

    15/09/2016 13:55:46

    "Che cos'è l'effrazione di una banca di fronte alla fondazione di una banca?" Con questa citazione di Bertolt Brecht Giorgio Ballario, conosciuto tra gli amanti della storia per le avventure del Maggiore Aldo Morosini nell'Africa Orientale Italiana degli anni '30, finalista già nel 2010 per il Premio Acqui Storia, inizia il suo romanzo dedicato alla vita di Albert Spaggiari, l'ideatore del colpo alla filiale della Sociètè Gènerale di Nizza che, nel 1976, frutto a lui e alla sua banda un bottino pari a 30 milioni di Euro attuali. Spaggiari, personaggio famosissimo in Francia (dove gli sono stati dedicati centinaia di articoli di giornale, decine di libri, molti programmi televisivi, due film e dove fu addirittura proposto di intitolargli il nuovo stadio di Nizza), come autore del "colpo del secolo", è invece praticamente sconosciuto in Italia. Ballario, finalista del Premio Acqui Storia 2016 per la sezione Romanzo Storico, si conferma ancora una volta autore a tutto tondo: nella lingua, nell'intreccio narrativo, nella descrizione di luoghi e tipi umani. La descrizione del periodo storico, con annessi intrecci tra politica, società, eversione e malaffare è magistrale. Il lettore si sente pienamente partecipe degli eventi e la lettura è scorrevole e mai noiosa.

  • User Icon

    ugo

    08/07/2016 12:52:49

    Ci sono ricascato. Leggo recensione positiva su La Stampa (articolo di Marco Neirotti 24.06.16) di un libro scritto da un altro giornalista de La Stampa Giorgio Ballario appunto e lo compro. Mi era già capitato, altra esperienza non positiva, recentemente, con il libro di Alessandro Mondo, vedere mia recensione http://www.ibs.it/code/9788817053280/mondo-alessandro/valle-degli-uomini.html. Le parti più interessanti del libro su Spaggiari sono quelle dove, correttamente tra virgolette, viene citato l'opera dello stesso Spaggiari. Ahimè questo espediente è usato in modo massiccio, tant'è che ti viene voglia di leggere l'originale più che continuare nella lettura di Ballario. La ricostruzione del giornalista si legge anche, ma il libro manca di spessore, il protagonista non ha, in sintesi, in queste pagine, un'anima, o meglio non emerge.

Scrivi una recensione