Vittoria e Abdul (Blu-ray) di Stephen Frears - Blu-ray
Vittoria e Abdul (Blu-ray) di Stephen Frears - Blu-ray - 2
Salvato in 22 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Vittoria e Abdul (Blu-ray)
7,31 €
;
Blu-ray
Dettagli Mostra info
Vittoria e Abdul (Blu-ray) Venditore: DVD TEMPLE + 4,00 € Spese di spedizione
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
DVD TEMPLE
7,31 € + 4,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vecosell
7,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
12,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Allstoreshop
10,50 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
KONKE
14,42 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Juke Box
24,80 €
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
ModenaCinema
25,72 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
DVD TEMPLE
7,31 € + 4,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Vecosell
7,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
12,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Allstoreshop
10,50 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
KONKE
14,42 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Juke Box
24,80 €
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
ModenaCinema
25,72 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Vittoria e Abdul (Blu-ray) di Stephen Frears - Blu-ray
Vittoria e Abdul (Blu-ray) di Stephen Frears - Blu-ray - 2
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

L'amicizia più sorprendente della storia La straordinaria storia vera di un'inaspettata amicizia nata durante gli ultimi anni dell'incredibile regno della Regina Vittoria Tratto dall'omonimo libro di Shrabani Basu «Judi Dench resta sempre una regina» – la Repubblica «Perfetta, sontuosa macchina di scene e costume in stile Downton Abbey» – Corriere della sera Abdul Karim ha solo 24 anni quando sbarca in Inghilterra per servire a tavola durante il Giubileo d'oro della Regina. Lo sguardo curioso e l'animo incline alla ribellione del ragazzo fanno breccia nel cuore dell'anziana monarca, stanca di protocolli e rituali di corte e di notizie funeste dalle colonie britanniche. Affascinata dai racconti esotici e spensierati di Abdul, la Regina comincia a preferire la compagnia del domestico alla cerchia di barbosi e petulanti consiglieri reali. Tanto che il giovane e inesperto commesso si ritrova d'un tratto assistente personale dell'imperatrice d'India in persona. E l'anno dopo addirittura insegnante, incaricato di istruirla sulle questioni indiane. Ma la relazione sempre più intensa e controversa tra i due scatena una rivolta ai vertici della casa reale, che neanche la dispotica Vittoria, ormai alla soglia degli 82 anni, riuscirà a sedare tanto facilmente.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Victoria and Abdul
Stati Uniti; Gran Bretagna
2017
Blu-ray
5053083139339

Informazioni aggiuntive

Universal Pictures, 2018
Warner Home Video
111 min
Inglese DTS-HD MAster Audio 5.1; Italiano DTS Digital Surround 5.1; Francese DTS Digital Surround 5.1; Spagnolo DTS Digital Surround 5.1; Tedesco DTS Digital Surround 5.1
Italiano; Inglese per non udenti; Francese; Tedesco; Spagnolo; Olandese; Danese; Finlandese; Norvegese; Svedese; Portoghese; Islandese; Arabo; Hindi
2,40:1 Wide Screen
PAL
Judi & Ali; L'aspetto di "Vittoria e Abdul"

Valutazioni e recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Mario
Recensioni: 5/5

Che dire un film di cui mi sono innamorato ,appasionante e molto interessante ,visto che parla di fatti realmente accaduti e di cui non ero a consocenza .Un cast azzeccatissimo con in primis una spettacolare Judi Dench nei panni della regina Vittoria .Mi son commosso e non mi capita facilemente .Un film che non può non piacere e mancare a chi piace il vero cinema !

Leggi di più Leggi di meno
maurice81
Recensioni: 4/5

La vera storia di un'amicizia nata negli ultimi anni del suo regno fra la regina Vittoria ed il suo servitore indiano Abdul: un'amicizia ed un'intesa nata fra due persone che non potrebbero essere più diverse per posizione sociale e razza. Tutta la vicenda viene raccontata in maniera scorrevole e piacevole. Ottima come sempre Judy Dench, quanto mai azzeccata per interpretare il ruolo della regina.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Voce della critica

Un intelligente e irriverente film d'epoca. Quale? La nostra

Trama
  Abdul Karim, umile impiegato indiano, ventenne o poco più, viene scelto per consegnare un omaggio alla regina Vittoria, in occasione del giubileo per i cinquant'anni del regno. Viene scelto esclusivamente in virtù della sua altezza, come a dire per puro caso. Diventerà il servitore, poi il segretario e infine il "Munshi", il maestro spirituale, della regina e imperatrice. La loro amicizia sarà così salda e intima da infastidire e spaventare la famiglia reale e la corte dei più prossimi al trono, al punto che il figlio, Edoardo VII, darà alla fiamme la loro corrispondenza e ogni testimonianza di quella relazione.
  Colpita dall'aver trovato, nella residenza di Vittoria sull'isola di Wight, un ritratto di Abdul appeso nel suo spogliatoio privato, accanto a quello dell'amato John Brown, la scrittrice Sharabani Basu è andata in fondo alla cosa, ha recuperato i diari di entrambi e portato alla luce una parte di storia della corona che nessuno conosceva o ricordava.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Judi Dench

1934, York

"Propr. Judith Olivia D., attrice inglese. Dopo un’intensa carriera teatrale, debutta sul grande schermo negli anni ’60 con ruoli secondari in film di scarsa importanza. Il successo e la notorietà internazionale arrivano soltanto dopo la metà degli anni ’80, seppure in ruoli di sfondo come nel drammatico Camera con vista (1985) di J. Ivory e soprattutto con l’intenso 84 Charing Cross Road (1986), accanto a A. Bancroft e A. Hopkins. Negli anni ’90 alterna la partecipazione a pellicole commerciali (è «M» negli ultimi film della serie Agente 007, accanto a P. Brosnan) a ruoli in costume a lei ben congeniali: è Ecuba in Hamlet (1996) di K. Branagh, la regina Vittoria in La mia regina (1997) e Elisabetta i in Shakespeare in Love (1998) di J. Madden, film con cui vince l’Oscar come miglior attrice...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore