-15%
Viva la vida! - Pino Cacucci - copertina

Viva la vida!

Pino Cacucci

Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 gennaio 2014
Pagine: 77 p., Brossura
  • EAN: 9788807883491
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 5,95

€ 7,00
(-15%)

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Viva la vida!

Pino Cacucci

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Viva la vida!

Pino Cacucci

€ 7,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Viva la vida!

Pino Cacucci

€ 7,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 7,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Si tratta di un monologo che mette in scena l'appassionata esistenza di Frida Kahlo "detta" dalla protagonista dal vertice estremo dei suoi giorni. Mentre corre verso la morte, Frida torna ai patimenti della sua reclusione forzata (ripetutamente ingessata e condannata all'immobilità), ai suoi lucidi deliri artistici di pittrice affamata di colore, alla sua relazione con Diego Rivera. In poche pagine c'è il Messico, c'è il risveglio dell'immaginazione, c'è la storia di una donna, c'è la rincorsa di una passione mai spenta per un uomo. La sintesi infuocata di un'esistenza.
4,33
di 5
Totale 25
5
13
4
9
3
1
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
  • User Icon

    Jessica S.

    11/05/2019 11:22:15

    ¡Viva la vida! si divora come Frida ha divorato la sua di vita. È uno straordinario mongolo interiore. È un libro bello, bello, bello.

  • User Icon

    Sonia

    10/04/2019 13:02:47

    Appassionante monologo, malinconico e poetico

  • User Icon

    Rosch

    11/03/2019 14:40:43

    Pino Cacucci interpreta alla perfezione, in questo breve romanzo, le ultime fasi della vita della celebre Frida Kahlo. Avevo tanto sentito parlare di lei ma mai letto nulla in proposito: si può certamente affermare che questo monologo sia ben riuscito e scritto perfettamente, ricalcando la paralisi della giovane pittrice - costretta all'immobilità - e i suoi continui deliri nei confronti di un compagno, Diego Rivera, che era solito tradirla e lasciarla nella solitudine. La strana personalità della pittrice emerge chiaramente, come la sua debolezza fisica - ben contrastata dalla grandissima forza di volontà. Letto tutto d'un fiato, lo consiglio vivamente!

  • User Icon

    Salvo

    10/03/2019 12:00:11

    Libro da leggere tutto d'un fiato. Permette di conoscere la vita straordinaria di Frida.

  • User Icon

    Alberto

    10/03/2019 09:28:59

    La vita tormentata di Frida raccontata dal suo punto di vista, con i suoi ideali, pensieri, timori e amori, in un contesto messicano che l'autore sa raccontare splendidamente.

  • User Icon

    azzurra159@hotmail.it

    09/03/2019 09:08:32

    Frida non "voleva vivere", bensì "viveva" a dispetto della sorte, con la quotidiana coscienza di consumarsi in fretta come una fiammata che arde più splendente della brace lenta. "Viva la vida"di Pino Cacucci è un monologo struggente pieno di vita, di morte e d'amore, Sono sole settantasette pagine, eppure mi è parso di esser lì, seduta accanto ad una Frida in carne e ossa, che si confida senza peli sulla lingua. Un monologo, che riesce a penetrare nell'anima del lettore che si avvicina alla vita di una delle artiste più conosciute al mondo. La conoscenza della cultura messicana e della protagonista da parte dell'autore hanno fatto sì che questo URLO di vita, morte e amore, mi rimarrà addosso a lungo. Consigliatissimo

  • User Icon

    Margherita

    08/03/2019 18:23:01

    Scrittura molto semplice e fluida,si legge tutto d'un fiato anche perché piu che un libro è un libricino. Utile per approfondire la vita e gli episodi cruciali della pittrice messicana a partire dal tragico incidente che l ha travolta da ragazza e dal quale si può dire sia nata l'artista che era ed è.

  • User Icon

    Enza

    08/03/2019 12:36:50

    Libro molto toccante, descrive bene la vita di Frida. Lo consiglio

  • User Icon

    fra

    08/03/2019 08:41:40

    Questo libro è poesia pura, semplicemente un capolavoro. Grazie a quest’opera mi sono appassionata alla figura di Frida Kahlo ma anche allo stile di scrittura di Pino Cacucci (meraviglioso). Sinceramente consiglio di informarsi un po’ sulla vita della pittrice e poetessa messicana prima di approcciare questo testo perché io stessa ho dovuto consultare altri testi per capire a cosa facesse riferimento l’autore in alcuni passaggi. Ovviamente non posso fare altro che consigliarlo vivamente a tutti.

  • User Icon

    Consuelo

    06/03/2019 12:57:35

    Il libro è scritto in modo semplicistico il che fa si che il lettore lo legga in breve tempo. Onestamente l'ho letto perché incuriosita di sapere qualcosa in più su Frida, però così non è stato. E in più questo piccolo racconto non da giustizia alla Frida Kahlo che è stata. Carino ma non troppo. Non ne consiglio l'acquisto ma se ve lo prestano, nell'ora prima di dormire, leggetelo!

  • User Icon

    n.d.

    02/03/2019 11:51:32

    La semplicità con la quale è scritto invoglia a leggerlo e ad approfondire la mentalità di Frida

  • User Icon

    Ambra

    20/02/2019 13:55:25

    Libro bello ed intenso mi ha commosso fin da subito. Pino caro Cucci in poche pagine riesce a descrivere la meravigliosa figura nonché persona di Frida Kahlo. Poetico e realistico allo stesso tempo. Consigliato.

  • User Icon

    Maria Rita

    07/02/2019 19:55:28

    Un libro piccolo ma immenso. In poche pagine è racchiuso tutto il mondo interiore di Frida. Veramente consigliato.

  • User Icon

    HILLARY

    04/02/2019 09:38:43

    non so esattamente cosa mi aspettavo da questo libro, però non ne sono rimasta affascinata. Si racconanto cose già note della vita di Frida. Bohhhh magari proverò a rileggerlo più avanti

  • User Icon

    Valentina

    21/09/2018 17:22:20

    Un monologo scritto in maniera impeccabile! Sembra di leggere realmente uno scritto di Frida. E' coinvolgente e si legge tutto d'un fiato. Credo che descriva in maniera perfetta il suo vissuto e quelli che potevano essere i suoi pensieri e le sue emozioni. Consigliatissimo a chi, come me, ama Frida.

  • User Icon

    Mary

    21/09/2018 14:25:50

    Mi sono innamorata di questo.libro,davvero unico. In poche pagine c'è il Messico, c'è il risveglio dell'immaginazione, c'è la storia di una donna, c'è la rincorsa di una passione mai spenta per un uomo. La sintesi infuocata di un'esistenza.

  • User Icon

    Ilenia

    21/09/2018 11:23:34

    Libro consigliatissimo. Interessante, coinvolgente, incoraggiante ed istruttivo

  • User Icon

    Gianluca

    19/09/2018 18:29:33

    Frida non "voleva vivere", bensì "viveva" a dispetto della sorte, con la quotidiana coscienza di consumarsi in fretta come una fiammata che arde più splendente della brace lenta. "Viva la vida" è un monologo struggente pieno di vita, di morte e d'amore, nel quale l'autore ripercorre l'intera esistenza di Frida Kahlo attraverso immagini e ritagli dei momenti più importanti vissuti dalla famosa pittrice messicana. Frida e l'amore folle per Diego, Frida e il suo corpo martoriato contro cui combatte da sempre, Frida e i suoi amanti, Frida e le terribili delusioni, Frida e la morte. La morte che arriva e finalmente la accoglie nelle sue fredde e accogliente braccia, ma Frida resta immortale nelle nostre menti e nei nostri cuori.

  • User Icon

    Paola

    17/09/2018 18:07:21

    Un bel libro, scorrevole. Consiglio.

  • User Icon

    Vittoria C.

    17/09/2018 16:45:59

    Le poche pagine non danno giustizia alla storia di Frida Kahlo, trasformandosi quasi in un riassunto del film, con qualche inserto pseudo-poetico. Se si conosce già un minimo la storia della pittrice, non c'è nessun nuovo elemento da scoprire. La scrittura non incontra il mio gusto.

Vedi tutte le 25 recensioni cliente
  • Pino Cacucci Cover

    Nato ad Alessandria, cresciuto a Chiavari (Ge) e trasferitosi a Bologna nel 1975 per frequentare il Dams. All'inizio degli anni Ottanta ha trascorso lunghi periodi a Parigi e a Barcellona, a cui sono seguiti i primi viaggi in Messico e in Centroamerica, dove ha poi risieduto per alcuni anni. All'attività narrativa affianca un intenso lavoro di traduttore. Ha pubblicato: Outland rock (Transeuropa, 1988, premio MystFest), Puerto Escondido (Interno Giallo, 1990) da cui Salvatores ha tratto il film omonimo, Tina (Interno Giallo, 1991), la biografia di Tina Modotti, San Isidro Futbòl (Granata Press, 1991) da cui Cappelletti ha tratto il film Viva San Isidro con Diego Abatantuono, La polvere del Messico (Mondadori, 1992), Punti di fuga (Mondadori, 1992), Forfora (Granata Press, 1993),... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali