Categorie

Carmine Abate

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
Pagine: 153 p. , Brossura
  • EAN: 9788804585411

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    marcello

    10/12/2014 16.45.49

    E' un'antologia di ritorni, di esperienze, di patimenti, di tolleranza, di arricchimenti da diversità. Ma infine l'emigrante è straniero ovunque e pur con tante patrie finisce per essere un'apolide con i sensi pieni di tante luci, profumi, voci e sentimenti. Se poi si tratta di generazioni di vecchi e nuovi migranti è bello riuscire a vivere per addizione. Troppo frammentario per comunicare tante sfaccettature.

  • User Icon

    Antonio

    01/02/2011 22.20.47

    Finalmente un libro sulla fuga dal Sud che non si piange addosso, ma che vede l'emigrazione non solo come una ferita ma come una ricchezza. Bellissimo il titolo che sembra un motto: viviamo per addizione valorizzando le nostre radici, le nostre culture, le nostre lingue, le nostre storie, vecchie e nuove!

  • User Icon

    Adriano

    28/03/2010 23.50.22

    Un vero gioiello per capacità di scrittura e profondità di sguardo nella nostra società multiculturale. Le storie sono avvincenti e tese e si leggono come capitoli di un grande romanzo. Imprendibile.

Scrivi una recensione