Vizi del contratto e simulazione

Giorgio Bianchi

Editore: CEDAM
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 1 gennaio 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XXII-1146 p.
  • EAN: 9788813282509

€ 95,00

€ 100,00

Risparmi € 5,00 (5%)

Venduto e spedito da IBS

95 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 
 

Il Volume si compone di tre parti. Nella prima parte, dopo una breve sintesi delle norme che regolano i contratti in genere, con qualche richiamo a taluni contratti tipici, vengono commentate le norme che regolano la nullità e l'annullabilità del contratto. La seconda parte si riferisce ai vizi che determinano la rescissione e la risoluzione. Nella terza parte vengono commentate le situazioni che si producono a seguito della simulazione civile. Al termine di ogni capitolo è presentata una rassegna di giurisprudenza sull'argomento trattato contenente tutte le massime delle sentenze commentate nel testo.

Introduzione. – Parte prima: Nullità e annullabilità del contratto. – Accordo tra le parti. – Clausole del contratto. – Causa e oggetto del contratto. – Forma del contratto. - Condizione ed interpretazione del contratto. – Gli effetti del contratto. – Nullità del contratto. – Nullità parziale del contratto. – L’azione di nullità. – Annullabilità per incapacità delle parti. – Errore, violenza, dolo. – Azione di annullamento. – Parte seconda: Rescissione e risoluzione del contratto. – Il contratto elettronico e le direttive europee. – Rescissione del contratto concluso in stato di pericolo. –Rescissione per lesione. – Prescrizione dell’azione di rescissione. – Modificazione del contratto e clausola di ripensamento. – Risoluzione per inadempimento. – L’inadempimento. – Risarcimento del danno. – Diffida ad adempiere. – Termine essenziale. – Effetti della risoluzione per inadempimento. – Eccezioni. – Clausola limitativa. – Risoluzione per impossibilità sopravvenuta. – Impossibilità parziale. – Contratto con effetti traslativi o costitutivi. – Contratti plurilaterali. – Risoluzione per eccessiva onerosità. – Parte terza: La simulazione. – Divergenza consapevole e concordata tra volontà e dichiarazione. – Simulazione assoluta e relativa. – Interposizione fittizia e interposizione reale. – Parti del negozio simulato. – Effetti tra le parti. – Atti unilaterali. – La controdichiarazione. – Effetti della simulazione rispetto ai terzi. – Rapporti con i creditori. – Atti societari simulati. – Simulazione e fallimento. – Simulazione a fini fiscali. – Prova della simulazione. – Indice analitico alfabetico.