Categorie

Giorgio Bianchi

Editore: CEDAM
Anno edizione: 2008
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XXII-1146 p.
  • EAN: 9788813282509

Il Volume si compone di tre parti. Nella prima parte, dopo una breve sintesi delle norme che regolano i contratti in genere, con qualche richiamo a taluni contratti tipici, vengono commentate le norme che regolano la nullità e l'annullabilità del contratto. La seconda parte si riferisce ai vizi che determinano la rescissione e la risoluzione. Nella terza parte vengono commentate le situazioni che si producono a seguito della simulazione civile. Al termine di ogni capitolo è presentata una rassegna di giurisprudenza sull'argomento trattato contenente tutte le massime delle sentenze commentate nel testo.

Introduzione. – Parte prima: Nullità e annullabilità del contratto. – Accordo tra le parti. – Clausole del contratto. – Causa e oggetto del contratto. – Forma del contratto. - Condizione ed interpretazione del contratto. – Gli effetti del contratto. – Nullità del contratto. – Nullità parziale del contratto. – L’azione di nullità. – Annullabilità per incapacità delle parti. – Errore, violenza, dolo. – Azione di annullamento. – Parte seconda: Rescissione e risoluzione del contratto. – Il contratto elettronico e le direttive europee. – Rescissione del contratto concluso in stato di pericolo. –Rescissione per lesione. – Prescrizione dell’azione di rescissione. – Modificazione del contratto e clausola di ripensamento. – Risoluzione per inadempimento. – L’inadempimento. – Risarcimento del danno. – Diffida ad adempiere. – Termine essenziale. – Effetti della risoluzione per inadempimento. – Eccezioni. – Clausola limitativa. – Risoluzione per impossibilità sopravvenuta. – Impossibilità parziale. – Contratto con effetti traslativi o costitutivi. – Contratti plurilaterali. – Risoluzione per eccessiva onerosità. – Parte terza: La simulazione. – Divergenza consapevole e concordata tra volontà e dichiarazione. – Simulazione assoluta e relativa. – Interposizione fittizia e interposizione reale. – Parti del negozio simulato. – Effetti tra le parti. – Atti unilaterali. – La controdichiarazione. – Effetti della simulazione rispetto ai terzi. – Rapporti con i creditori. – Atti societari simulati. – Simulazione e fallimento. – Simulazione a fini fiscali. – Prova della simulazione. – Indice analitico alfabetico.