Categorie
Collana: Contemporanea
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine: 301 p., Brossura
  • EAN: 9788817061117
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Valeria

    19/06/2017 12.27.29

    Ho iniziato di recente a leggere i lbri di Dacia Maraini ed è diventata subito uno dei miei scrittori preferiti. Voci racconta un giallo in un Roma estiva che è descritta così bene da trasportare il lettore in quell'ambiente, sembra di sentire il caldo dell'asfalto sotto i piedi. Amo moltissimo i gialli e non mi sembra che sia una brutta trama come avevo letto in alcune recensioni, io l'ho apprezzata e l'ho trovata molto intrigante. Resta comunque secondo me un altro il punto di forza di questa scrittrice: la capacità descrittiva di ambienti, situazioni e sentimenti è veramente eccelsa, la leggerezza con cui riesce a trattare temi anche molto impegnativi riesce a rendere la lettura estremamente piacevole e allo stesso tempo istruttiva e ricchissima di spunti.

  • User Icon

    faffa

    13/03/2015 22.10.41

    "Ogni voce ha il timbro cella verità,che non sempre coincide con quella logica delle cause e degli effetti cara al giudice Boni e alla commissaria Adele Sofia. Le voci sono corpi in moto e hanno ciascuna l'ambiguità e la complessità degli organismi viventi;belli o brutti,deboli o forti che siano,sono percorse da vene lunghissime di un azzurro che mette tenerezza,seminate di costellazioni di nei come un cielo notturno ed è difficile metterle a tacere come si fa con le parole cartacee di un libro." Michela Canova,protagonista di"Voci"(romanzo che ho preso in prestito in biblioteca)è una conduttrice radiofonica cui viene affidato una trasmissione su casi di omicidio irrisolti.Uno di questi sembra essere quello della sua vicina di casa, una certa Angela Bari.Chi l'ha uccisa?Qual è il passato dell'etera Angela? Quali sono i rapporti con una tal Pepi(un gentile pappone),con una tal Sabrina(protetta dal Pepi),con sua sorella Ludovica,con sua mamma Augusta,con il suo patrigno Glauco Elia,con il fidanzato di Ludovica(Mario Torres), con Marco Calò(fidanzato di Michela e che si trova, per lavoro, in Angola)? Michela, non solo per lavoro, ma per il desiderio di scoprire la verità indagherà(anche con l'aiuto della commissaria Sofia)sul caso:"interrogherà"con il suo Nagra gli indiziati,cercherà di penetrare dentro la voce di ognuno per cercare la verità, ma ... ognuno, modulando inconsciamente la voce, racconta la propria verità che va al di là della verità sul caso "Angela Bari".

  • User Icon

    franco

    11/12/2014 08.36.40

    Di facile lettura ma pieno di stereotipi. Quel "voci" nel titolo e poi il refrain delle parole sussurrate ai microfoni della radio o di un registratore o solo ricordate, vorrebbero suggerire una tela di rimandi, un ricamo esile di ipotesi... ma invece è tutto così manifesto, senza quel mistero e quei punti oscuri che la storia dovrebbe possedere.

  • User Icon

    Sentenza

    21/09/2006 16.44.18

    chiuso dopo 7 o 8 pagine. lezioso. pateticamente tornito.

  • User Icon

    Paolo four

    30/08/2005 10.22.16

    Ho trovato questo libro piatto. Nessun stimolo che mi portasse a completarlo mi è arrivato durante la lettura, ma ho tenuto duro comunque arrivando ad un finale scontato e fiacco. Penso che l'intento della scrittrice non fosse quello di sorprendere il lettore con colpi di scena e ambientzioni thriller, ma piuttosto di farci sentire le "voci" dell'essere umano in varie sfumature. Forse è colpa mia che cerco in ogni libro che leggo( di qualsiasi genere) qualcosa che mi colpisca , ma "Voci" no mi è piaciuto. Arrivederci

  • User Icon

    Miele4422

    29/08/2005 17.20.26

    Bellissimo.......semplicemente unico. riesce a mescolare violenze, amore, thriller, delusioni, radio, musica in un giallo appasionanate da leggere tutto in un fiato

  • User Icon

    Laura

    25/12/2004 15.38.25

    Intrigante "giallo" all'italiana,che scava nel profondo delle anime dei protagonisti,rivelandone anche i lati piu' oscuri e interessanti e facendo emergere "voci" ovvero indizi relativi al loro essere piu' recondito.

  • User Icon

    yilmaz

    24/12/2004 16.36.29

    Non è capace di scrivere questo genere di libri.,Esperimento mal riuscito.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione