Il volo di Melusina - Normanna Albertini - copertina

Il volo di Melusina

Normanna Albertini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 19 febbraio 2019
Pagine: 156 p., Brossura
  • EAN: 9788832870602

€ 18,80

€ 19,70
(-5%)

Venduto e spedito da Multiservices

spedizione gratuita

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 14,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La montagna, le antiche superstizioni, il substrato culturale delle religioni arcaiche, la Dea Madre che compare, qua e là, persino come sirena bicaudata. E poi, opere d'arte quattrocentesche trafugate in Garfagnana e preti - forse ladri - morti ubriachi per colpa - forse - di mafiosi russi. Commercio di strane carni dalla Romania e vecchietti assassini per amore. Inoltre, quello che cammina (e cammina) scalzo e non sa il motivo. Una distinta centenaria avara ed erbaiola che cucina luppolo, ma luppolo non è. La Pietra di Bismantova e pietre come paesaggi, forse incantate, dai nomi orientali; torrenti misteriosi e la magia dei culti della Dea. Una raccolta di racconti tra il giallo, il noir e il surreale, dove la narrazione sfocia nell'assurdo, con ironia, però, ché la realtà è sempre più goffa e risibile dell'immaginazione.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Claudio Romei

    29/05/2020 21:42:17

    Il volo di Melusina di Normanna Albertini è un bellissimo libro composto da tredici racconti, alcuni inediti altri già pubblicati, come altre volte ci ha abituato Normanna racconta della montagna Tosco-Emiliana attraverso le usanze, i riti, le credenze e le superstizioni, creando attorno un gioco fantasioso e pieno di imprevisti. Infatti protagonisti di queste narrazioni sono Sirene, Streghe, Madre Natura, preti, commercianti russi, vecchie e addirittura in un racconto il protagonista è un antico seme di grano. Leggere Normanna Albertini fa bene all’anima e allo spirito, perché sono sempre racconti o romanzi positivi dove attraverso la lettura il nostro stato d’animo si rigenera e poi si apprende la buona letteratura, una scrittura lineare mai pedante e sempre precisa, mai fuori posto raro esempio di ottima scrittura al giorno d’oggi. Inoltre si apprendono cose d’altri tempi che non dovrebbero essere fuori dal tempo. Mi sono riproposto di leggere tutti i suoi libri e un poco alla volta lo farò. Buona lettura. Un’ultima cosa complimenti a Sara Davalli per l’immagine di copertina.

Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali