Curatore: M. Praz
Collana: Teatro
Anno edizione: 1996
Formato: Tascabile
Pagine: 320 p.
  • EAN: 9788817171342

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

€ 5,13

€ 9,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Centro dell'intrigo e in qualche modo personaggio principale di Volpone è la ricchezza. Volpone, vecchio gentiluomo veneziano, spalleggiato dal parassita Mosca, si finge in procinto di morire per manovrare a suo piacimento un manipolo di clienti sciocchi e avidi che mirano alla sua eredità.Con la finzione, egli rivela la finzione dei falsi amici e ottiene da loro i vantaggi che questi sperano da lui. Ma la conclusione smaschera e punisce ingannatori e ingannati.
Il ruolo di Ben Jonson, uno dei maggiori drammaturghi dell'età elisabettiana, è ampiamente discusso nel saggio introduttivo di Mario Praz, che ha firmato anche la traduzione.